Gigi D’Alessio in concerto a Milano: info e scaletta

Gigi D’Alessio
@Facebook

La star napoletana di nuovo insieme a Nino D’Angelo per un concerto-evento al Mediolanum Forum

Sale l’attesa per il ritorno in scena di Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo, che dopo la tripletta a Napoli a cavallo tra Natale e Capodanno tornano insieme sul palco per le ultime due date del loro “Figli di un Re minore”. Lunedì 20 gennaio saranno di scena al Mediolanum Forum di Milano con un concerto che vedrà fondersi i repertori delle due celebrità della musica napoletana. Ad accompagnare Gigi D’Alessio e Nino D’Angelo sarà un insieme dei componenti delle rispettive band degli artisti: Alfredo Golino alla batteria, Giorgio Savarese e Lorenzo Maffia alle tastiere, Roberto D’Aquino al basso, Maurizio Fiordiliso e Pippo Seno alle chitarre, Agostino Mennella alla batteria, Massimo Gargiulo alle tastiere e pianoforte, Guido Russo al basso, Mimmo Langella e Franco Ponzo alle chitarre, e la vocalist Milly Ascolese. Biglietti ancora in vendita sul circuito Ticketone con disponibilità in quasi tutti i settori: esauriti Platea A, Platea B a visibilità limitata e I Anello numerato laterale, restano tagliandi in tutto il resto del palas di Assago, con prezzi che vanno dai 29 ai 75 euro.

Il “Noi Due Tour”

Il concerto di Milano e quello del 24 gennaio a Roma saranno a metà del guado tra il progetto “Figli di un Re Minore”, del quale rappresentano la chiusura, e il via del vero e proprio tour 2020 di Gigi D’Alessio, che partirà a marzo da Brescia. Tante date su e giù per lo Stivale e pure una “gita” oltre confine con tre concerti tra Svizzera e Germania. Per l’occasione, D’Alessio torna davanti al suo pubblico nella dimensione più intima dei teatri con uno spettacolo che punta a rendere protagonisti tutti i fan: “a gentile richiesta” infatti, gli spettatori potranno intervenire per richiedere le canzoni da suonare, dai grandi successi ai brani dell’ultimo disco “Noi due” uscito a ottobre, e interagire così direttamente col cantautore. Ad affiancare Gigi D'Alessio sul palco ci saranno Alfredo Golino alla batteria, Giorgio Savarese e Lorenzo Maffia alle tastiere, Roberto D'Aquino al basso, Maurizio Fiordiliso e Pippo Seno alle chitarre. I biglietti per tutte le date italiane sono già in vendita sul circuito Ticketone con prezzi che partono da 25 euro. Di seguito, l’elenco completo dei concerti al momento in programma:

  • Lunedì 20 gennaio – Milano, Mediolanum Forum (con Nino D’Angelo)
  • Venerdì 24 gennaio – Roma, Palazzo dello Sport (con Nino D’Angelo)
  • Martedì 17 marzo – Brescia, Dis_play Brixia Forum
  • Mercoledì 18 marzo – Bologna, Teatro Europauditorium
  • Sabato 21 marzo – Montecatini (PT), Teatro Verdi
  • Domenica 29 marzo – Cremona, Teatro Ponchielli
  • Mercoledì 1 aprile – Parma, Teatro Regio
  • Venerdì 3 aprile – Varese, Teatro Openjobmetis
  • Martedì 7 aprile – Torino, Teatro Colosseo
  • Sabato 18 aprile – Bari, Teatro Team
  • Mercoledì 22 aprile – Crotone, PalaMilone
  • Venerdì 24 aprile – Catania, Teatro Metropolitan
  • Lunedì 27 aprile – Firenze, Teatro Verdi
  • Mercoledì 29 aprile – Napoli, Teatro Augusteo
  • Giovedì 30 aprile – Napoli, Teatro Augusteo
  • Venerdì 11 settembre – Zurigo, Hallenstadion
  • Sabato 12 settembre – Stoccarda, Glaspalast
  • Domenica 13 settembre – Dusseldorf, Mitsubishi Electric Halle

La possibile scaletta del concerto di Milano

Come per gli altri concerti del progetto combinato dai due, la scaletta sarà molto aleatoria, con i due a scambiarsi i brani dai rispettivi repertori. E quindi spazio alle canzoni dei due repertori reinterpretate in duo (magari anche l’ultimo brano di D’Alessio, quello con Gue Pequeno), magari a qualche inedito e a qualche reinterpretazione dei classici della canzone napoletana. Tra i rumors, si parla di un medley lungo un’ora che parte dagli anni Ottanta e arriva a fine anni Novanta intersecando le canzoni più famose dei due artisti.