Luca Dirisio: il 25 ottobre esce "Bouganville", il suo nuovo album

Inserire immagine
Luca Dirisio
@Getty Images

Luca Dirisio è pronto a tornare sulla scena musicale italiana con un nuovo lavoro discografico: "Bouganville ".

Gigi D'Alessio: è "Noi due" il suo nuovo disco di inediti

E’ stato uno dei cantanti italiani più ascoltati nei primi anni 2000 e dopo il tormentone “Calma e sangue freddo” e l’ultimo disco “Compis (A Pretty Fucking Good Album)” del 2008, Luca Dirisio tra qualche giorno presenterà il quinto album della sua carriera.

Il ritorno alla musica

Luca Dirisio, classe 1978, all’inizio del mese ha annunciato l’uscita di “Buoganville” attraverso tutti i suoi canali social. E’ stato anticipato dal singolo "Come il mare a settembre”, attualmente in rotazione radiofonica, ed uscirà venerdì 25 ottobre a distanza di otto anni dal suo ultimo lavoro discografico. L’album è interamente prodotto e arrangiato da Giuliano Boursier, suo storico produttore e manager, ed è un progetto nato dalla maturità e dalla consapevolezza dell’artista. L’album è composto da 10 brani (su 40 che ne aveva scritti) che ruotano intorno al tema fondamentale del disco, l’essere umano. Questo nuovo lavoro racconta momenti della vita del cantante vissuti in questi anni duranti i quali Luca Dirisio non ha mai smesso di scrivere musica. Il titolo scelto per questo quinto lavoro discografico è nato dopo la lettura di un testo di uno degli scrittori preferiti del cantante, Raymond Carver, che in un suo racconto parla di questa pianta, la bouganville, e la descrive quasi come amortale: d’inverno si finge morta per poi risplendere di vita e di colore d’estate, forte e sgargiante come se il tempo non fosse mai passato.  

 

"È un disco che ho desiderato moltissimo e spero che arrivi nel cuore delle persone con tutta la passione che ho messo nello scrivere e produrre insieme al mio storico produttore Giuliano Boursier col quale sono tornato a collaborare dopo tanto tempo ma con tanta voglia di creare qualcosa di unico grazie anche alla pazienza e grande esperienza “, ha commentato il cantante abruzzese.

 

Luca Dirisio: i successi degli anni 2000

Luca Dirisio si è fatto conoscere al pubblico con la canzone simbolo del 2004, “Calma e sangue freddo”. E’ stato il brano che ha anticipato l’uscita del suo primo album (che prende il titolo dal suo nome e cognome) e che ha visto la luce anche in Spagna. Il disco ha avuto da subito un enorme successo anche grazie a singoli come “Usami” e “Per sempre”. Successivamente ha partecipato al Festival di Sanremo con “Sparirò” e nel 2006 ha presentato il secondo album, “La vita è strana”, segnato dal singolo “Se provi a volare” versione italiana della canzone Breaking Free (colonna sonora di High School Musical). Dopo il successo con brani come “Nell’assenzio”, “Magica” e “La musica è in coma”, Luca Dirisio ha deciso di fermarsi per poi tornare alla ribalta con questo quinto disco che altro non è che il frutto delle esperienze personali vissute in questa sua lunga assenza.