Cesare Cremonini, su Instagram indizi su nuove canzoni

Cesare Cremonini
@Facebook

Dopo il grande successo di "Possibili Scenari" e dei tour negli stadi e nei palazzetti, Cesare Cremonini accende la fantasia dei fan con un post

Cesare Cremonini sta vivendo un periodo innegabilmente felice. Il cantautore ha vissuto un 2018 da vero protagonista riuscendo a realizzare il sogno di una vita. Il suo tour negli stadi ha convinto tutti e ha permesso all’ex frontman dei Lunapop di consacrarsi come uno degli artisti italiani più importanti. Accanto al grande tour di successo prima negli stadi e poi nei palasport, Cesare Cremonini ha festeggiato anche il grande riscontro ottenuto dall’album “Possibili Scenari”.  Il sesto album in studio, pubblicato a novembre 2017, ha permesso al cantautore di alzare ulteriormente l’asticella e migliorarsi. Le oltre 100 mila copie vendute confermano la bontà del progetto, così come i singoli “Poetica”, “Nessuno vuole essere Robin”, “Kashmir Kashmir” e “Possibili scenari” che hanno ottenuto un grande consenso di pubblico e critica. Ma come detto, il periodo d’oro di Cesare Cremonini non si ferma e così a fine 2018 ha pubblicato un’edizione pianoforte e voce dello stesso album. L’artista ha riscritto completamente gli arrangiamenti dei brani con il solo pianoforte. Il progetto è uscito pochi giorni prima della chiusura del tour a Milano. 

Il post su Instagram

Un piccolo regalo per i fan che ora però sperano in nuove canzoni. L’indizio arriva proprio da Cesare Cremonini che attraverso un post su Instagram ha accesso l’immaginazione dei tanti appassionati che lo seguono. Un post eloquente «Nascono nuove grandi canzoni» che nasconde forse l’intenzione di mettere in musica il suo continuo processo creativo. Attualmente però non è previsto nessun appuntamento live e nessun progetto discografico, anche se Cesare Cremonini ci ha abituato a regali inaspettati, così come accaduto per “Possibili scenari per piano e voce”. Tutto però è possibile considerando che proprio quest’anno si festeggiano 20 anni dall’uscita di “...Squerez?”, l’album di debutto dei Lunapop e unico della band che aveva come leader proprio Cesare Cremonini. Con oltre 1 milione e 600 mila copie vendute, quel disco ha permesso al cantautore di farsi conoscere dal grande pubblico e di iniziare la sua carriera da solista. 

L'incontro per "Milano per Gaber"

L’unico appuntamento previsto nelle prossime settimane è “Milano per Gaber”. Cesare Cremonini sarà uno degli ospiti più attesi dell’iniziativa che celebra la figura del Signor G. Come ogni anno, la Fondazione organizza al Piccolo Teatro di Milano una serie di eventi e, anche in questa edizione, in programma dal 26 al 28 aprile, saranno tantissimi i cantautori presenti. Sabato 27 aprile alle ore 15 Cesare Cremonini verrà intervistato da Marinella Venegoni e racconterà per la prima volta al pubblico milanese il suo rapporto con l’opera di Gaber – Luporini e l’importanza che Giorgio Gaber ha avuto nella sua formazione musicale, culturale e artistica. Sarà l’occasione per ripercorrere una straordinaria carriera che ha portato l’artista bolognese ai massimi livelli di qualità musicale e importanza culturale. Tra gli altri ospiti presenti all’evento anche Paolo Conte che inaugurerà la sessione di interviste, Coma Cose, Willie Peyote e Elio. I biglietti per gli eventi in programma al Piccolo Teatro Strehler, dove si terrà anche l’intervista a Cesare Cremonini, sono disponibili in prevendita dal 27 febbraio, online sul sito del Piccolo Teatro, contattando il servizio di biglietteria telefonica (02.42.41.18.89) o presso la biglietteria del Piccolo Teatro Strehler.