Rkomi, nel nuovo album duetti con Elisa, Dardust, Jovanotti e Carl Brave

Rkomi
@Facebook

Tutti i duetti contenuti in “Dove gli occhi non arrivano”: il nuovo album di Rkomi

Elisa, Jovanotti e Carl Brave: sono solo alcuni dei tanti duetti che caratterizzano “Dove gli occhi non arrivano”, il secondo e ultimo disco del rapper milanese Rkomi, uscito il 22 marzo per l’etichetta Universal.

“Dove gli occhi non arrivano”: il nuovo album di Rkomi

“Dove gli occhi non arrivano” è il secondo disco di inediti di Rkomi, uscito a due anni di distanza dal precedente “Io in terra”, il disco di debutto del rapper. L’album si compone di 13 tracce: ad aprire il disco è proprio la title-track “Dove gli occhi non arrivano”; a concluderlo, invece, è “Mikado”. La direzione artistica dell’intero lavoro è stata affidata al producer Charlie Charles, con cui Rkomi ha fatto un viaggio a Johannesburg, proprio al fine di scoprire e studiare nuove sonorità che poi hanno trovato spazio in questo nuovo lavoro. L’annuncio della pubblicazione dell’album risale al 20 febbraio 2019, con l’affissione di un manifesto nella metropolitana di Milano e l’anagramma della scritta “ventidue marzo”, la data di uscita del nuovo disco.

Tutti i duetti presenti in “Dove gli occhi non arrivano” di Rkomi

Ha deciso di fare le cose decisamente in grande Rkomi con questo nuovo album, per la cui incisione ha chiamato a rapporto alcuni tra i nomi più importanti della scena pop e hip–hop italiana. A partire da “Blu”, il singolo di lancio dell’intero disco e per il quale Rkomi ha duettato con una delle voci femminili più amate della nostra musica: Elisa. E poi la trap, con diversi nomi. In “Boogie Nights” troviamo Ghali, mentre in “Mon Cheri” c’è Sfera Ebbasta. “Visti dall’alto” vede il featuring con il musicista e producer Dardust, insieme a Charlie Charles produttore di “Soldi” di Mahmood, il brano vincitore della più recente edizione del Festival di Sanremo. Troviamo poi la voce di Carl Brave sulle note di “Visti dall’alto”. E poi l’asso piglia tutto: Lorenzo Jovanotti, il cui nome è inserito al fianco del brano “Canzone”. Insomma, un’autentica parata di star per quello che Rkomi desidera possa essere considerato il suo disco della svolta e della consacrazione definitiva. Le canzoni della tracklist di “Dove gli occhi non arrivano”:

  1. Dove gli occhi non arrivano
  2. Blu feat. Elisa
  3. La U
  4. Boogie Nights feat. Ghali
  5. Visti dall’alto feat. Dardust
  6. Impressione feat. Carl Brave
  7. Alice
  8. Canzone feat. Jovanotti
  9. Per un no
  10. Gioco
  11. Mon Cheri feat. Sfera Ebbasta
  12. Cose che capitano
  13. Mikado

Chi è il rapper Rkomi

Rkomi, all’anagrafe Mirko Manuele Martorana, è un rapper milanese di 25 anni. Il cantante ha all’attivo due album in studio – “Io in terra” del 2017 e il recente “Dove gli occhi non arrivano” – e altrettanti EP: il primo, “Dasein Sollen”, risale a tre anni fa, mentre il secondo, “Ossigeno – EP”, è uscito nel 2018. L’esordio discografico del rapper, però, viene fatto risalire al 2014: anno in cui Rkomi ha rilasciato “Calvairate mixtape”, lavoro dedicato al suo quartiere di origine. Tra le curiosità legate proprio alla sua adolescenza, il suo essere stato coinquilino del rapper Tedua, a cui inizialmente avrebbe dovuto fare da tour manager.