Mauro Pagani, il 23 febbraio concerto in ricordo di De André

Mauro Pagani
@Kikapress

Andrà in scena a Maranello un concerto di Mauro Pagani per Fabrizio De André

Viene celebrato quest’anno il ventennale dalla morte di Fabrizio De André. Era l’11 gennaio 1999 quando il cantautore genovese si spegneva, in una clinica di Milano in cui era ricoverato da tempo. Proprio per questo motivo, sono tanti gli eventi organizzati quest’anno per ricordare uno dei più grandi cantautori che la musica italiana abbia mai conosciuto. Tra i tanti appuntamenti, merita sicuramente menzione particolare il concerto in ricordo di Faber che vedrà come protagonista Mauro Pagani, violinista, polistrumentista, per anni a fianco di De André nei dischi e dal vivo. Sia come componente della Premiata Forneria Marconi, sia nelle vesti di musicista solista e compositore.

Il concerto di Mauro Pagani per Fabrizio De André

Il concerto di Mauro Pagani dedicato a Fabrizio De André andrà in scena il 23 febbraio all’Auditorium Enzo Ferrari di Maranello, città che in passato più volte aveva dedicato eventi speciali a Faber. I biglietti sono già in vendita presso l’auditorium stesso e sul sito di Viva Ticket ai prezzi di 25 euro per il tagliando intero e di 15 euro per i ragazzi fino ai 14 anni.
Un ruolo centrale all’interno della scaletta lo ricopriranno sicuramente i brani tratti da “Crêuza de mä” e “Le nuvole”, i due dischi di De André in cui la mano di Pagani si è fatta sentire in maniera particolare, visto che le musiche di tutti i pezzi portano la firma del violinista. Ad accompagnare Pagani sul palco saranno Mario Arcari ai fiati, Eros Cristiani alle tastiere e alla fisarmonica e Joe Damiani alla batteria e alle percussioni.
L’iniziativa è stata organizzata dal Comune di Maranello, con il patrocinio della Fondazione Fabrizio De André Onlus, della Regione Emilia Romagna e della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena. Il concerto si inerisce all’interno di una più ampia rassegna dedicata alla poetica di Faber: una sorta di festival dedicato all’artista genovese, che in passato aveva visto esibirsi Vittorio De Scalzi, leader dei New Trolls, con il concerto “Il Suonatore Jones” e poi lo spettacolo “I Veryferici” della Compagnia Shebbab Met Project.

La collaborazione tra Mauro Pagani e Fabrizio De André

La collaborazione tra Mauro Pagani e Fabrizio De André è iniziata nel 1981 e proseguita per 14 anni. Pagani ha composto tutte le musiche di “Crêuza de mä”, disco del 1984, e de “Le nuvole”, risalente invece al 1990. Ancora, i due hanno lavorato insieme duettando sulle note di “Davvero davvero”, in collaborazione anche con Massimo Bubola: pezzo datato 1991.
Pagani ha raccontato che la sua collaborazione con Fabrizio De André si è interrotta quando lui ha deciso di proseguire la carriera autonomamente e quando, quasi in contemporanea, il cantautore genovese ha iniziato a lavorare con Ivano Fossati. Fine di un sodalizio, quindi, concordata. Il lavoro insieme dei due artisti è chiaramente legato a doppio filo alla musica della Premiata Forneria Marconi, gruppo in cui per anni ha militato Pagani e con cui De André ha realizzato un celebre tour nel ‘79, poi pubblicato anche su disco, “Fabrizio De André in concerto – Arrangiamenti PFM”, uscito lo stesso anno.