Madonna, dopo “Rebel Heart” nuovo album in arrivo

Madonna, dopo “Rebel Heart” nuovo album in arrivo
@Getty Images

Madonna sta per tornare con un nuovo, misterioso album: ecco tutto quello che sappiamo sull’ultima fatica della regina del pop.

La regina del pop sta tornando, stavolta con un nuovo album: dopo il grande successo di “Rebel Heart”, Madonna ha deciso di produrre un disco che sta già mandando in fibrillazione i suoi fan in tutto il mondo. Non si sa nulla né sul titolo né sulla data di rilascio, anche se – secondo alcune indiscrezioni trapelate in rete – questo dovrebbe chiamarsi “Magic” e uscire prima della fine del 2018.

Il nuovo album di Madonna

Di cosa parlerà il nuovo album di Madonna? L’artista non si è sbilanciata, ma a quanto pare sarà un prodotto molto diverso da quello cui siamo stati abituati negli ultimi anni. La star di “Like a Virgin”, infatti”, sembra abbia lavorato a canzoni molto introspettive e in aperta opposizione ai canoni rispettati oggi dall’industria discografica. Canoni che non piacciono per nulla a Madonna che, come al solito, ha deciso di ragionare fuori dagli schemi e creare un album che sconvolga tutto quello che è in commercio in questo momento.

Le influenze di Lisbona

Il nuovo album di Madonna è stato molto influenzato dal periodo che l’artista ha passato a Lisbona. È da più di un anno che la star sta vivendo nella capitale del Portogallo e il disco nasce proprio da questo cambiamento: dalla voglia di evasione continua di Madonna e dalle sue radici mai ancorate in nessun posto e sempre in movimento. La cantante si è trasferita principalmente per due motivi: la carriera del figlio, che vuole diventare un calciatore professionista, e l’elezione di Donald Trump a presidente degli Stati Uniti.

I cambiamenti di New York

New York è sempre stata la musa di Madonna. Definita dall’artista come la città nella quale “si è sintonizzati col resto dell’universo”, adesso le cose sono cambiate. Secondo Madonna, infatti, nella Grande Mela non c’è più una scena artistica degna di questo nome. Adesso, con l’arrivo degli iPhone e della tecnologia, tutto è cambiato. Troppo. E come mostrare al mondo che adesso c’è bisogno di mutare e – perché no – tornare anche un po’ alle origini? Con un nuovo album di Madonna ovviamente.

Il successo di “Rebel Heart”

L’ultimo album di Madonna, “Rebel Heart”, ha registrato un successo senza precedenti. Il tour mondiale che ne è seguito – nel 2015 e 2016 – ha fatto sold out in meno di cinque minuti in oltre sessanta città. Un boom tale, che Madonna ha dovuto aggiungere nuove date per provare a non scontentare nessuno. Il “Rebel Heart” è stato il tour più costoso del 2015. All’album, rilasciato in anticipo a causa di alcuni hacker che hanno messo le canzoni del disco sul web, hanno partecipato numerosi artisti di fama internazionale. Nicki Minaj, Diplo, Beyoncé, Miley Cyrus, Katy Perry, Rita Ora e Kanye West sono solo alcuni dei nomi che hanno contribuito a questo imponente lavoro di Madonna.

Il 16 agosto, Madonna compirà sessant’anni. Un traguardo importante per l’artista, il cui talento e versatilità non sono mai stati intaccati nel corso degli anni. Una cosa non da tutti, ma Madonna ce l’ha fatta: è rimasta sulla cresta dell’onda, senza mai cadere, per tutti questi decenni.