Coez, le 5 canzoni più famose

Coez
@Kikapress

Coez e le sue cinque canzoni più famose, tra i successi pop dell’ultimo disco “Faccio un casino” e le collaborazioni con altri artisti

Coez, all’anagrafe Silvano Albanese, classe 1983, nato in provincia di Salerno ma cresciuto a Roma. Nell’ultimo anno le sue canzoni hanno conquistato il grande pubblico, un successo dopo l’altro, sold out dopo sold out.

Una lunga gavetta e diversi dischi alle spalle prima di tagliare il traguardo del successo col suo ultimo album “Faccio un casino”, pubblicato il 5 maggio 2017 dall’etichetta indipendente Undamento. Coez ha mantenuto l’impronta e le rime tipiche del rap con cui è cresciuto e le ha unite a melodie marcatamente pop. Il risultato è nelle orecchie di tutti. Ecco la storia dei suoi 5 pezzi più ascoltati.

  1. “La musica non c’è”
  2. “Faccio un casino”
  3. “Le luci della città”
  4. “E yo mamma”
  5. “Barceloneta”

“La musica non c’è”, la canzone d’amore che tutti hanno cantato

L’amore per una ragazza intonato coi giochi di parole tipici del rap su melodia super orecchiabile. Il testo è stato scritto da Coez, mentre la musica è stata composta da Niccolò Contessa de I Cani. Ad ora, la canzone vanta 6 dischi di platino, oltre 49 milioni di ascolti su Spotify e un video con oltre 64 milioni di visualizzazioni su YouTube. Con “La musica non c’è” Coez ha raggiunto per la prima volta nella sua carriera la vetta della Top Singoli FIMI.

“Faccio un casino”, il primo singolo tutto da cantare

“Faccio un casino” è stato il primo singolo estratto dall’omonimo disco, leggero e sempre super orecchiabile. L’anticipazione di tutto il successo che Coez avrebbe riscontrato di lì a poco. Uscito il 10 marzo 2017, anche in questo brano spicca la collaborazione con Niccolò Contessa in veste di produttore.

“Le luci della città”, il coraggio di buttarsi

“È un mondo fatto per due” canta Coez nella sua “Le luci della città”. Come non ritrovarsi in un testo così semplicemente vero: è più facile affrontare le cose e saltare nel vuoto del caos tutt’intorno se si ha qualcuno al proprio fianco. Anche il più cinico tra i cinici non può che arrendersi davanti a tale semplice evidenza. La regia del videoclip ufficiale è stata affidata a YouNuts Production e guardandolo, nella sua essenzialità, ci si sente piccoli piccoli, ma fatti per stare uniti, insieme.

“E yo mamma”, la dedica per eccellenza

Non c’è amore più incondizionato di quello che lega figli e genitori. La mamma è sempre la mamma, sarà pure una vecchia frase fatta, ma a quante mamme è stata dedicata questa canzone? E anche qui Coez ha fatto pieno centro.

“Barceloneta”, la spensierata hit estiva

La canzone è in realtà un featuring di Coez con il duo romano Carl Brave X Franco 126. Una collaborazione nata in modo totalmente naturale, frutto di un incontro fortuito tra i tre sotto un palco del Primavera Sound, famoso festival catalano. Al ritorno dal viaggio è nata l’idea di collaborare insieme per questa canzone simbolo dell’estate.