Enrico Nigiotti: Jovanotti condivide la sua esibizione su Twitter

Inserire immagine

Come non ricordarsi di “Mi Fido di Te”, la versione di Enrico Nigiotti  di uno dei brani più romantici di Jovanotti : e sarà proprio il cantante stesso a omaggiare il conterraneo, condividendo su Twitter la sua esibizione.

Che felicità per Enrico Nigiotti, quando scopre che, due giorni dopo dalla Finale di X Factor 2017, Jovanotti ha condiviso la sua esibizione del sesto Live sulle note di “Mi Fido di Te”, brano iconico del rapper toscano. Il trentenne livornese lo ringrazia e, a sua volta, pubblica sui social questa grande soddisfazione.

Enrico Nigiotti e Jovanotti: il rapper condivide una sua esibizione

Cosa c’è di meglio di questo: essere apprezzati per la propria esibizione proprio dall’autore del brano interpretato. Stiamo parlando di Enrico Nigiotti che, dopo pochi giorni dalla Finale di X Factor 2017, riceve un grande onore, ovvero quello di essere ritwittato da Jovanotti. Al sesto Live del talent, il livornese si esibisce sulle note di “Mi Fido di Te”, del rapper di Arezzo, e ne è ben contento, come dice alla sua coach, Mara Maionchi. Il brano è assolutamente nelle sue corde, sia per la tematica trattata sia per l’intensità che punta a rendere on stage con la sua voce e con la sua chitarra. Enrico, però, non vuole fare una cover fine a se stessa ma, come sempre, desidera aggiungere il suo tocco magicoalla canzone e renderla, così, “alla Nigiotti”. Il colpo gli riesce, come dimostrato dai commenti positivi dei giudici e dagli applausi del pubblico…ma forse Enrico non sperava anche nell’approvazione suprema, ovvero quella di Lorenzo Cherubini. Il rapper, nato a Roma ma di famiglia toscana, omaggia questo giovane ragazzo alla sua seconda chance nel mondo della musica e posta sul social dei cinguettii il video di YouTube del sesto Live. Nigiotti? Non può fare altro che ricondividere a sua volta: “Grazie Lorenzo Jovanotti Cherubini, non sai che soddisfazione” scrive come messaggio su Facebook.

Enrico Nigiotti non vince ma è già disco d’oro, proprio come i Maneskin

Non arriva sul primo gradino del podio, ma Enrico Nigiotti si prende un’altra grande soddisfazione: dopo essere stato ritwittato da Jovanotti per la sua interpretazione di “Mi Fido di Te”, ecco il disco d’oro per “L’amore è”. L’inedito del livornese ha subito conquistato tutti, fin dalla prima volta in cui, sul palco delle Audizioni, abbiamo sentito quelle note uscire dalla sua chitarra. “A tutti quelli che sono nelle sabbie mobili io dico di non mollare mai” ha affermato di recente il Nigio, riferendosi a quei momenti di immobilità in cui si è costretti a stare fermi, aspettando che succeda qualcosa che possa salvare la situazione. In realtà, fermo, Enrico non è stato affatto e dopo aver tentato una prima volta la strada della musica non ha voluto arrendersi e ha giocato un’altra mano al tavolo delle occasioni. Questa volta, l’ha vinta e non di poco, visto che il suo inedito è già stato premiato, ha la stima di numerosissimi nomi giganteschi della musica italiana, tra cui Jovanotti, e, là fuori, ha uno zoccolo durissimo di fan che non vedono l’ora di ascoltarlo ancora e ancora sul palco. Il suo percorso è l’esempio che la costanza premia e che il talento, quello vero, ti dà tutte le opportunità del mondo se sai come portarlo agli altri. E noi gli crediamo, non una, non due, ma ben cinque volte visto l’iconico ritornello.

TAG: