Oscar 2019, la cerimonia in GIF

oscar 2019 cerimonia gif
Lady Gaga e Bradley Cooper, protagonista agli Oscar 2019 anche nelle GIF della cerimonia

Tutti i vincitori sono stati annunciati e gli Academy Awards 2019 si sono conclusi. Il giorno dopo, ciò che resta sono migliaia di GIF in giro per il web.

Oscar 2019: tutta la cerimonia Tutti i vincitori Tutti i look sul red carpet

 

Un’altra Notte degli Oscar si è conclusa, un altro pezzetto di Storia del Cinema è stato scolpito nel tempo. I vincitori hanno vinto, gli altri nominati… no, ma i verdetti quest’anno non hanno scontentato (quasi) nessuno, anche perché il livello della competizione era alto.


Quel che resterà di questi Academy Awards, oltre ai verdetti, è però anche qualcos’altro: ecco le migliori GIF della cerimonia degli Oscar 2019, che riassumono quanto accaduto durante la serata di gala.

Le GIF della cerimonia degli Oscar 2019

Molti i momenti magici della serata, che vede gli ospiti divertirsi, come dimostrano Javier Bardem e Queen Latifah, decisamente gasati dall’atmosfera degli Academy.

La cerimonia degli Oscar 2019 ha anche visto la reunion sul palco di Mike Myers e Dana Carvey, protagonisti del cult Wayne’s World – Fusi di testa.

Grande protagonista della Notte degli Oscar è stato Alfonso Cuaron, premiato con Roma per Miglior regia, Miglior fotografia e Miglior film straniero: eccolo assieme al connazionale, amico e collega Guillermo del Toro.

Uno dei favoriti della serata, Rami Malek, è salito sul palco a ritirare la statuetta come Miglior attore protagonista grazie alla sua interpretazione di Freddie Mercury in Bohemian Rhapsody.

Decisamente più sorprendente la vittoria come Miglior attrice di Olivia Colman, qui festeggiata dalla sua collega di set ne La favorita Emma Stone.

Olivia Colman, ancora incredula sul palco.

Come testimoniano le gif della cerimonia degli Oscar 2019, la grande sconfitta di questa edizione è Glenn Close, alla settima nomination senza mai vincere.

Melissa McCarthy ha annunciato il vincitore per i Migliori costumi con un vestito addobbato di conigli di peluche.

Spike Lee, raggiante per la vittoria di BlackKklansman come Miglior sceneggiatura non originale.

Il memorabile abbraccio sul palco fra Spike Lee e Samuel L. Jackson.

Il toccante duetto di Lady Gaga e Bradley Cooper, uno dei migliori momenti di questi Oscar 2019.

Mahershala Ali si è aggiudicato il premio come Miglior attore non protagonista con Green Book.

Non la prende bene il suo rivale Adam Driver.

Regina King, visibilmente emozionata per l’Oscar come Miglior attrice non protagonista con Se la strada potesse parlare.