Christian Bale: "Ogni ruolo assegnato ad un attore, è un ruolo rifiutato da DiCaprio"

Cinema
©IPA/Fotogramma

Parole di stima dell’attore di Batman nei confronti del collega DiCaprio che “ruberebbe” i ruoli migliori sul grande schermo

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

Christian Bale, 48 anni, durante una intervista con GQ, ha dichiarato che “fino ad oggi, qualsiasi ruolo ottenuto da un attore uomo, è solo perchè DiCaprio lo ha scartato”. La sua carriera, come quella di altri attori coetanei della star di Titanic hanno dovuto fare i conti con questa dinamica fin dall’inizio del suo successo. “Non importa quello che qualcuno ti dice. Non importa quanto sei amichevole con i registi. Tutte quelle persone con cui ho lavorato più volte, gli hanno offerto prima ognuno di quei ruoli", ha aggiunto l'attore inglese.

Perchè DiCaprio non fece American Psycho

approfondimento

Squid Game 3, Leonardo DiCaprio nel cast? Il regista lo vorrebbe

“Leo può scegliere tutto quello che fa, buon per lui, è fenomenale” ha detto Bale al giornalista Zach Baron. Entrambi hanno iniziato a recitare da bambini con una differenza di età di soli 10 mesi e, per esempio, DiCaprio fu la prima scelta per American Psycho, ruolo che poi è andato a Bale come tutti sappiamo. Ma non se la prende per questo l’attore inglese, infatti ha sottolineato che è grato per questa cosa, perchè “non vorrei l’esposizione che ha lui”. Secondo alcune fonti la regista Mary Harron venne licenziata dal film perché non voleva DiCaprio come l’assassino protagonista, così la produzione passò la regia a Oliver Stone, il quale però ebbe delle divergenze creative con l’attore e quindi venne richiamata Harron che è stata poi la regista ufficiale del film. Altre voci dicono che il motivo sia stato un incontro con Gloria Steinem che non approvava la violenza contro le donne che prevedeva la sceneggiatura. L’attivista avrebbe portato l’attore a una partita di baseball e gli avrebbe detto: "Per favore, non fare questo film. Uscendo da Titanic, c'è un intero pianeta pieno di ragazzine di 13 anni che aspettano di vedere cosa farai adesso, e questo sarà un film che ha una violenza orribile nei confronti delle donne”.

tra david o. russell e Amy Adams

approfondimento

DiCaprio fotografato insieme alla modella Gigi Hadid. FOTO

Tra gli altri ruoli che Bale avrebbe perso contro DiCaprio ci sono This Boy's Life (1993) e Buon Compleanno Mr Grape (1993). Nell'intervista a GQ Bale ha poi rivelato di aver agito come un "mediatore" tra Amy Adams e David O. Russell sul controverso set della commedia poliziesca del 2013 American Hustle. Anni fa un'e-mail trapelata dagli hack della Sony affermava che David "abusava" di Amy al punto che Christian è dovuto intervenire. Da allora lei stessa ha descritto di sentirsi "devastata" sul set del film "per la maggior parte" dei giorni. Ma Bale ha affermato di essere una persona che quando vede qualcosa che non va o c’è un litigio tende a risolvere, pensando: "Ehi, sediamoci e capiamo cosa non va. Dev'esserci un modo per far funzionare tutto questo".

Spettacolo: Per te