I Viaggiatori, il film Sky Original presentato in anteprima al Festival Alice nella città

Cinema sky cinema
i-viaggiatori-sky-original

Prodotta da Sky Studios e Groenlandia, diretta da Ludovico Di Martino, la pellicola sarà presentata il 22 ottobre. A novembre verrà trasmessa in esclusiva su Sky Cinema e in streaming solo su NOW. Una storia d’avventura che vede come protagonisti un gruppo di ragazzi che, grazie a una strana macchina del tempo, viaggeranno fino al 1939, nella Roma fascista di Benito Mussolini

 Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie dal mondo

Sarà presentato in anteprima ad Alice nella città il 22 ottobreI Viaggiatori”, film Sky Original di Ludovico Di Martino, prodotto da Sky Studios e Groenlandia. Una storia d’avventura che vede come protagonisti un gruppo di ragazzi che, grazie a una strana macchina del tempo, viaggeranno fino al 1939, nella Roma fascista di Benito Mussolini.

A novembre il film sarà in esclusiva su Sky Cinema e in streaming solo su NOW.

 

Nel cast, Matteo Schiavone nel ruolo di Max, Fabio Bizzarro nei panni di Flebo, AndreaGaia Wlderk in quelli di Greta, Francesca Alice Antonini in quelli di Lena, Gianmarco Saurino nel ruolo di Beo e Federico Tocci nel ruolo di Vulcano. Con la partecipazione di Fabrizio Gifuni nel ruolo di Luzio e con Vanessa Scalera nei panni della Dottoressa Sestrieri.

Il soggetto e la sceneggiatura sono di Ludovico Di Martino e Gabriele Scarfone. Il distributore internazionale è NBCUniversal Global Distribution per conto di Sky Studios.

Le parole di Ludovico Di Martino, regista di I Viaggiatori

approfondimento

Festa del Cinema di Roma 2022: il programma tra film, ospiti e serie

"Cortocircuito è la parola chiave che ha sbloccato il processo creativo che c’è dietro la realizzazione di questo film, spingendo me e il resto dei miei collaboratori a reinterpretare costantemente il passato con uno sguardo contemporaneo e fresco, con l’obiettivo di avvicinarlo al nostro reale presente - anche grazie al punto di vista dei giovani protagonisti - e dando vita alla provocazione alla base de I Viaggiatori: la storia altro non è che un cane (scemo) che si morde la coda.

Con questo film ho voluto mescolare tutte le esperienze che ho accumulato negli ultimi anni, nate dal fascino verso le relazioni umane e confluite nella voglia di raccontare storie ricche di movimento ed azione. Con la continua voglia di lavorare su storie coinvolgenti ed emozionanti, popolate da personaggi credibili e profondi dentro universi narrativi di fantasia, appassionanti e capaci di regalare spettacolo. In questo, I Viaggiatori era la sfida ideale.

Un film con una grande visione che sono riuscito a costruire solo grazie al supporto di un’incredibile squadra di lavoro, dei veri e coraggiosi viaggiatori. A partire da Sky e Groenlandia, compagni fondamentali che hanno messo in campo ogni risorsa possibile per sostenere la complessità produttiva che ha richiesto questa indimenticabile avventura."

I Viaggiatori, la trama del film

Beo Fulci, un giovane ricercatore di fisica quantistica, è scomparso assieme al suo capo in circostanze misteriose. Suo fratello Max, 14 anni, ragazzino svelto dall’intelligenza vivace, trova conforto nei due amici più cari che ha – Flebo, 14 anni, impacciato e ansioso, appassionato di videogiochi e di tecnologia, e Greta, 15 anni, giovane donna coraggiosa – nonostante il dolore di quella perdita l’abbia reso sfuggente. Una sera i tre finiscono per scoprire una strana macchina del tempo e il modo per farla funzionare, trovandosi così nel 1939 in una Roma scossa dalle leggi razziali. Dovranno salvare il mondo dalla minaccia di un’arma con cui si vuole cambiare il corso della Storia.

Spettacolo: Per te