Babylon, le prime foto di Brad Pitt e Margot Robbie

Cinema

Hollywood dei tempi d’oro in Babylon di Chazelle: l’atmosfera è quella delle grandi occasioni

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

 

Il progetto di Babylon è particolarmente ambizioso ma c’è da aspettare ancora qualche mese prima di vedere al cinema il nuovo lavoro del regista premio Oscar Damien Chazelle. E così, mentre tra gli appassionati di cinema cresce l’attesa per scoprire nuovi dettagli sulla trama e sulle ambientazioni, sono state rilasciate le prime foto di Brad Pitt e Margot Robbie che, insieme a Diego Calva, saranno gli assoluti protagonisti della pellicola. Impossibile capire qualcosa di concreto dalle prime immagini che sono state diffuse, tuttavia si può già intuire che l’obiettivo del regista è quello di far rivivere la golden age di Hollywood.

Le prime foto di Babylon

approfondimento

Brad Pitt, Margot Robbie e Tobey Maguire sul set di Babylon

Uno degli elementi che emerge con maggiore forza dalle immagini rilasciate in anteprima è la cura posta nella fotografia del film, capace di richiamare in modo accurato le atmosfere degli anni in cui Chazelle ha deciso di ambientare il suo film. L’allure che avvolge le immagini, però non deve trarre in inganno, perché l’obiettivo è quello di sottolineare i rapidi cambiamenti che sono avvenuti in quel periodo e del prezzo che la società e le città hanno dovuto pagare per quello sviluppo. “Sono rimasto davvero affascinato dal costo umano di una trasformazione di quella portata, in un momento in cui non c'era una tabella di marcia e tutto era nuovo e primitivo”, ha spiegato Chazelle in un’intervista rilasciata a Vanity Fair.

La trama di Babylon

GUARDA ANCHE

Tutti i video su cinema e film

L’idea di realizzare questo film è venuta anni fa a Damien Chazelle, nel momento in cui la sua professione e la sua passione l’hanno portato a vivere a Los Angeles. A distanza di alcuni anni, con altri film aggiunti al suo carniere, finalmente il regista ha avuto il coraggio di cimentarsi anche in questo progetto grandioso. “L'idea di fondo era quella di fare un grande film epico e con molti personaggi, ambientato alle origini di Los Angeles e Hollywood, quando entrambe stavano diventando come le pensiamo oggi”, ha spiegato il regista. La scelta di Pitt e Robbie per i ruoli principali di questo film è stata quasi naturale: “Entrambi hanno potuto, saputo e voluto, come mai prima, trasmettere ai personaggi che interpretavano parte della loro esperienza personale”.

Spettacolo: Per te