Morto Art Metrano, il tenente Mauser di Scuola di Polizia: aveva 84 anni

Cinema
Immagine tratta dal profilo Instagram @h_metrano

Commovente la lunga lettera d’addio pubblicata da suo figlio Harry sui social: “Le leggende non muoiono mai”

È morto all’età di 86 anni Art Metrano, celebre attore caratterista divenuto celebre in tutto il mondo grazie al ruolo del tenente Mauser in “Scuola di Polizia”. Aveva interpretato la parte nel secondo e terzo capitolo della longeva saga comedy, girata dal 1984 al 1994, che comprende sette pellicole.

Di certo in tantissimi, in questi giorni, avranno un pensiero per lui e si cimenteranno in un rewatch dei film del franchise, guardando Carey Mahoney (Steve Guttenberg) fargli uno scherzo dopo l’altro.

approfondimento

Marion Ramsey, addio all’agente Hooks del film Scuola di polizia

Ad annunciare la triste notizia è stato suo figlio Harry, uno dei quattro avuti nel corso degli anni. Deceduto lo scorso 8 settembre ma la famiglia ha preferito divulgare la notizia con alcuni giorni di ritardo, così da poter vivere i primi momenti del lutto in assoluta riservatezza. Il decesso è avvenuto per cause naturali in Florida, dove viveva con la sua seconda moglie Jamie Golder.

Le parole del figlio

approfondimento

I 30 migliori film comici

Suo figlio Harry gli ha dedicato un lungo post sul proprio account Instagram, mostrando alcune foto del compianto padre: “Scrivo questa didascalia con il cuore pesante. Ieri ho perso il mio migliore amico, il mio mentore, mio padre. Sarà sempre l’uomo più duro che conosca. Non ho mai incontrato qualcuno che abbia superato più avversità di lui. Ha combattuto e vinto così tanto nel corso degli anni. Lo consideravo indistruttibile. La verità, però, è che non viviamo per sempre qui sulla Terra, anche se lo spirito di una persona può trovare spazio dentro di te. Papà, farai sempre parte di me e continueremo a vivere la tua eredità. Quando qualcuno ha coniato la citazione ‘le leggende non muoiono mai’, sono quasi certo stesse parlando di te. Un giorno ci rivedremo. Ora sei il mio angelo custode”.

Una lunga carriera, la sua, che non nasce e termina con “Scuola di Polizia”. Era un celebre stand up comedian e in passato si era mostrato al The Tonight Show con Johnny Carson Show e The Dean Martin Show. Ha vissuto gli ultimi suoi anni su una sedia a rotelle dopo un terribile incidente domestico (rottura del collo). Ciò però non gli ha impedito di lavorare fino alla fine, dando vita al suo show personale di stand up comedy.

Al cinema si è affermato con “Un duro al servizio della polizia”, seguito da “L’uomo più forte del mondo”. La svolta comica è giunta negli anni ’80, con “La pazza storia del mondo” di Mel Brooks e “Scuola di Polizia”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.