Last night in Soho, il trailer italiano del film con Anya Taylor-Joy

Cinema

Il nuovo film di Edgar Wright, che propone al pubblico un horror psicologico ambientato in una Londra divisa tra due linee temporali

Annunciato e giunto puntualmente il trailer ufficiale di “Last Night in Soho”, il nuovo film di Edgar Wright con protagonista Anya Taylor-Joy. Una pellicola che promette di far parlare di sé, in uscita al cinema il 22 ottobre 2021.

approfondimento

I migliori film da vedere a maggio

Il celebre regista ha parlato di questo progetto, menzionando “A Venezia… un dicembre rosso shocking” di Nicolas Roeg tra le sue ispirazioni, così come “Repulsion” di Roman Polanski. Un cambio di rotta per Wright, considerando i titoli passati. Ha diretto la “Trilogia del Cornetto” con Simon Pegg e Nick Frost, così come “Scott Pilgrim vs. the World” e “Baby Driver”.

“Last night in Soho” è invece un horror psicologico, ambientato in una Londra psichedelica. La protagonista è Thomasin McKenzie, affiancata da Anya Taylor-Joy. Ecco chi completa il resto del cast principale:

  • Matt Smith
  • Diana Rigg
  • Terence Stamp
  • James Phelps
  • Oliver Phelps
  • Rita Tushingham

Last night in Soho, trama

approfondimento

I 42 film più spaventosi mai realizzati

La protagonista è una giovane ragazza appassionata di moda, fashion e design, la cui vita cambia per sempre quando trova il modo d’essere catapultata negli anni ’60. Nel suo tempo si sente un pesce fuor d’acqua. Non si emoziona per ciò che appassiona le sue coetanee e trova puntualmente rifugio nella musica, nello specifico in quella di un’altra generazione.

Si ritrova a sperimentare una Londra ben differente, dove vive il suo idolo assoluto, un aspirante cantante di cui si innamorerà perdutamente. La città del passato non è però ciò che appare in superficie. Nasconde un atroce segreto e il tempo sembra portare con sé delle terribili conseguenze. Il passato le concede accesso ma richiede un prezzo molto alto e le linee temporali ben presto inizieranno a confondersi.

Il trailer offre al pubblico un ritmo serrato, sottolineando come la musica sia uno degli elementi caratterizzanti della pellicola. Un incubo nel quale lo spettatore viene introdotto lentamente, ricordando vagamente “The Neon Demon” di Nicolas Winding Refn. Una sola voce si lascia sentire, al di là del cantato, e dice: “Credi nei fantasmi?”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.