Dal 26 aprile si può riaprire: nei cinema anche "Mank" di Fincher

Cinema

I primi annunci su ciò che troveremo nei cinema "in zona gialla": film candidati all'Oscar e altre pellicole premiate nelle rassegne internazionali, come l'Orso d'Oro a Berlino. Sperando in ulteriori allentamenti...

I cinema italiani sono pronti a ripartire: da lunedì 26 aprile le sale riapriranno in tutte le regioni in zona gialla, naturalmente seguendo le rigorose normative anti-Covid previste per gli spettacoli al chiuso. Ma quale sarà la programmazione riservata ai milioni di appassionati in tutta Italia?

approfondimento

Oscar 2021, i film candidati: trama, cast e trailer di Mank

Ne ha parlato all'Ansa Andrea Occhipinti, cofondatore di Lucky Red e di Circuito Cinema e ideatore di MioCinema, la piattaforma digitale che durante la pandemia ha rappresentato un ponte tra sala fisica e sala virtuale. “A Roma inizieremo con il Quattro Fontane e via via seguiranno tutti gli altri”, ha anticipato Occhipinti,  “Il primo film sarà Mank di David Fincher, dieci candidature agli Oscar; poi seguirà Bad Luck Banging or Loony Porn del romeno Radu Jude, Orso d'Oro a Berlino. Quindi la coproduzione italo-argentina Maternal (Hogar) di Maura Delpero, menzione speciale al Festival di Locarno, e a seguire Pieces of a Woman, visto a Venezia, vincitore della Coppa Volpi femminile a Vanessa Kirby, candidata all'Oscar. Il segnale - prosegue - e' riaprire al 50%, sapendo che le sale in Italia sono sicure, dotate di areazione e con il distanziamento assicurato. Al cinema si sta con la mascherina, non si parla e si esce, cosa c'è di meno sicuro rispetto a un autobus o un aereo? Non a caso in Spagna sono rimasti sempre aperti e non a caso nel periodo in cui ci era concesso di aprire non è stato evidenziato alcun cluster né un solo contagio". L'appello finale di Occhipinti è sull'orario del coprifuoco, che al momento danneggerebbe notevolmente l'intero settore: “Ci impedisce un'ulteriore programmazione serale: già uno spostamento alle 23, magari a maggio, cambierebbe la situazione”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.