Oscar 2021, la cerimonia sarà dal vivo o in streaming?

Cinema
©Getty

Variety e Hollywood Reporter “litigano” sulla prossima edizione degli Academy Awards, ma al momento non si sa ancora se le premiazioni avverranno in presenza o via Zoom

La pandemia da Covid-19 ha inciso pesantemente, in questo 2020, sul mondo dei festival e dei premi cinematografici. La maggior parte delle manifestazioni si è dovuta piegare, per ovvi motivi, allo streaming, con il Festival di Venezia che ha rappresentato una felice eccezione.


Anche per l’anno a venire permane grande incertezza, tanto che non si ha ancora nessuna conferma sull’effettivo svolgimento dal vivo della cerimonia di premiazione degli Oscar 2021. Alcune delle principali riviste del settore, però, hanno già detto la propria a riguardo.

approfondimento

Oscar, il film italiano in concorso è "Notturno". Rosi: "Felicissimo"

Variety afferma di avere ricevuto una “soffiata” circa la decisione di tenere come da tradizione la premiazione dal vivo all’interno del Dolby Theatre di Los Angeles, pur con tutti i dubbi legati al rispetto dei protocolli di sicurezza. Tra le ipotesi suggerite fra le righe figura una cerimonia senza pubblico e senza gli ospiti più “a rischio” (la rivista fa tanto di nomi, dagli ottantenni Anthony Hopkins e Sophia Loren alla più giovane, ma comunque settantenne Meryl Streep).


Hollywood Reporter è intervenuto a gamba tesa sul concorrente, smentendo apertamente le rivelazioni e affermando che l’Academy of Motion Pictures Arts and Science non ha al momento gli strumenti per prendere una simile decisione. La testata non esclude esplicitamente alcuna possibilità, ma il senso dell’intervento è evidente: se da qui ai prossimi mesi la pandemia non sarà sotto controllo, per gli Oscar 2021 si parlerà di una cerimonia in streaming, con la consegna dei premi che avverrà probabilmente via Zoom.

approfondimento

Oscar 2021: da Polonia a Grecia, corsa al miglior film internazionale

Al di là delle voci di corridoio, al momento sulla cerimonia di premiazione degli Academy Awards c’è una sola certezza: rispetto agli scorsi anni, la data dell’evento è slittata in avanti proprio per permettere una più serena valutazione della situazione. E così, i prossimi premi Oscar avranno luogo il 25 aprile 2021. Per le candidature saranno invece presi in considerazione i film usciti anche solo in streaming fino al 28 febbraio.


L’incertezza che pesa sugli Oscar è condivisa dagli altri premi di settore. I Golden Globes si svolgeranno il 28 febbraio, con una serata condotta da Tina Fey e Amy Poehler, ma le modalità di consegna dei premi sono ancora allo studio. L’ipotesi streaming è in piedi anche per i Critics Choice Awards (7 marzo), gli Screen Actors Guils Awards (14 marzo) e i BAFTA (11 aprile).

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.