Johnny Depp via da “Animali fantastici 3”. Sarà pagato comunque

Cinema

Nonostante abbia completato solo una scena del film, l’attore americano riceverà comunque il suo compenso per intero che dovrebbe aggirarsi sui 10 milioni di dollari. A riportare la notizia è stato l'Hollywood Reporter

approfondimento

Animali Fantastici 3, annunciata la data di uscita

La Warner Bros pagherà   Johnny Depp 10 milioni di dollari accordatigli per la sua prevista partecipazione al terzo capitolo della saga cinematografica degli Animali fantastici. E' quanto scrive The Hollywood Reporter, spiegando che il popolare attore aveva firmato un contratto "pay or play", il quale prevedeva il pagamento integrale della somma prevista anche in caso di esclusione dalle riprese o di una cancellazione del progetto. Solo qualche giorno fa,  Depp aveva  annunciato con una lettera pubblicata sul suo profilo Instagram, di aver rinunciato al suolo di Grindelwald in Animali Fantastici 3 su richiesta della stessa Warner. Le motivazione della sua mancata partecipazione al film è legata principalmente alla causa persa dallo stesso attore per diffamazione nei confronti del tabloid The Sun, che lo aveva accusato di maltrattamenti nei confronti dell'ex moglie Amber Heard.

approfondimento

Da Johnny Depp a Kevin Spacey, gli attori sostituiti sul set

Depp, che interpreta il cattivo Gellert Grindelwald, ha girato finora una sola scena del film, la cui produzione è niziata a Londra lo scorso 20 settembre. L'uscita è prevista nel 2022. L'attore ha affermato di "rispettare e accettare" la decisione della Warner Bros di volerlo escludere nella nuova pellicola del ciclo ispirato ai libri dell'autrice di Harry Potter, J. K. Rowling. Il 2 novembre il giudice Andrew Nicol dell'Alta Corte di Londra aveva stabilito che The Sun aveva prove sufficienti per stilare il servizio in cui riportava le violenze di Depp nei confronti di Heard. L'attore ha annunciato che ricorrerà in appello e ha parlato di una "sentenza surreale" che non fermerà la sua "lotta per la verità.

Spettacolo: Per te