007, pubblicati i nuovi character poster di No Time To Die

Cinema

Tom Hardy sarebbe stato scelto come nuovo James Bond. Stando alle indiscrezioni, si attende il suo annuncio entro la fine del 2020

Il 12 novembre 2020 arriverà al cinema “No Time To Die”, ultimo film della saga di James Bond, che segnerà l’addio di Daniel Craig come 007. Una pellicola a lungo attesa, la cui proiezione in sala è stata rinviata a causa dell’emergenza coronavirus (LO SPECIALE - GLI AGGIORNAMENTI - LA MAPPA).

A meno di due mesi dalla data indicata, la produzione ha diffuso online ben 13 character poster ufficiali dedicati alla pellicola. Immagini che presentano i vari personaggi, tra vecchie conoscenze e nuovi arrivi. Il percorso di Daniel Craig ha avuto inizio circa 15 anni fa con “Casino Royale”, seguito da “Quantum of Solace”, “Skyfall” e “Spectre”. Questa è la sua quinta e ultima pellicola, nella quale trovano spazio anche Ralph Fiennes, Lea Seydoux, Naomie Harris, Ben Whishaw e Jeffrey Wright. I nuovi arrivati invece sono Rami Malek e Ana de Armas.

Daniel Craig
Daniel Craig - @MGM
Ben Wishaw
Ben Wishaw - @MGM
Ana de Armas
Ana de Armas - @MGM

No Time To Die, la trama

approfondimento

James Bond, le locandine dei film di 007

Cary Fukunaga è il regista scelto per “No Time To Die”, tra i film più importanti su James Bond del ciclo di Daniel Craig, dal momento che ne segnerà l’addio. L’agente 007 ha deciso di ritirarsi dal servizio. Non può più sopportare quello stile di vita, che fin troppo gli ha portato via. Un’avventura dietro l’altra, con numerosi innocenti condannati a morte, dalle sue azioni (indirettamente) e da quelle dei villain susseguitisi.

Si è ritirato in Giamaica, dove vorrebbe condurre un’esistenza serena. Si è lasciato tutto alle spalle ma una vecchia conoscenza riesce a rintracciarlo. Si tratta di Felix Leither, agente CIA che ha bisogno del suo aiuto per riuscire a liberare uno scienziato rapito. Bond accetta la missione, seppur riluttante, ma si ritrova a fronteggiare un nemico più pericoloso del previsto. Il villain di turno infatti è in possesso di una nuova tecnologia che potrebbe mettere in serio pericolo le sorti dell’intero pianeta.

Lea Seydoux
Lea Seydoux - @MGM
Lashana Lynch
Lashana Lynch - @MGM
Rami Malek
Rami Malek - @MGM

Il nuovo James Bond

Svariate le voci sul futuro della saga di James Bond, considerando come Daniel Craig abbia già detto addio al personaggio. Svariati i nomi susseguitisi sul web per il nuovo agente ma, stando alle ultime indiscrezioni, sarebbe Tom Hardy a essere in vantaggio su tutti, al momento.

È stato per mesi il preferito dei bookmakers nel particolare toto-007 e, stando a quanto riportato da “Vulcan Reporter”, avrebbe ricevuto un’offerta ufficiale per ricoprire il ruolo già nello scorso mese di giugno. La pandemia legata all’emergenza coronavirus ha però ritardato i tempi dell’annuncio, che potrebbe giungere tra la fine del 2020 e l’inizio del prossimo anno. Sul web i fan sono entusiasti della notizia, seppur ufficiosa. Le sue interpretazioni, da “Inception” a “Peaky Blinders”, fino a “Dunkirk”, lo hanno reso un vero e proprio beniamino, oltre che confermarlo come uno dei grandi interpreti della sua generazione.

Spettacolo: Per te