A un metro da te, la struggente storia d’amore di Stella e Will

Due ragazzi molto malati si innamorano tra di loro e vorrebbero ribellarsi alle cure per poter vivere pienamente il loro amore. Sabato 28 dicembre alle 21.15 Sky Cinema Uno trasmette A un metro da te , un film di Justin Baldoni con Cole Sprouse, Haley Lu Richardson, Moises Arias, Kimberly Hebert Gregory, Elena Satine.

Grande successo nelle sale per la struggente storia d’amore tra adolescenti segnata dalla malattia. A un metro da te di Justin Baldoni arriva su Sky Cinema Uno sabato 28 dicembre alle 21.15.

Stella ha una malattia genetica, la fibrosi cistica, che la costringe a lunghi periodi di degenza ospedaliera, nella speranza di un trapianto di polmoni. Stella ha anche molto coraggio e un passato che la obbliga a restare aggrappata alla vita, curandosi con estrema diligenza e aggiornando il suo vlog perché altri possano seguire il suo esempio. Will, invece, è nuovo nel reparto ospedaliero, la sua forma di fibrosi cistica è grave e lui non trova un motivo per illudersi di poter vivere. Almeno finché non si innamora di Stella. A quel punto tutto cambia, perché anche se non possono abbracciarsi né baciarsi, e sono costretti a stare ad un metro di distanza l'uno dall'altra, Will e Stella sono determinati a trovare il modo di stare insieme.

Il film di Justin tratta la malattia non come un espediente superficiale, ma ha il merito di descrivere la quotidianità dei giovani pazienti e le piccole strategie di sopravvivenza alla prigionia ospedaliera col giusto spirito e un punto di vista tutto interno ai personaggi, che lascia gli adulti fuori dai confini del loro mondo. Ma forse è anche di un'altra infermità che parla, tra le righe, molto più comune e diffusa.