Amici come prima, Boldi e De Sica di nuovo insieme

Amici come prima

Lunedì 9 dicembre alle 21.15 su Sky Cinema Uno va in onda la commedia che riunisce il mitico duo formato da Massimo Boldi e Christian De Sica, qui nei panni uno di un proprietario di un albergo e l’altro in quelli del direttore che, licenziato, si fa riassumere come badante, fingendosi donna.

Cinepanettoni, le risate più dolci: guarda la gallery

Con il loro temporaneo “divorzio”, Christian De Sica e Massimo Boldi avevano spezzato il cuore dei milioni di fan della commedia all’italiana. Ma Amici come prima, film dal titolo programmatico in onda in prima visione tv lunedì 9 dicembre su Sky Cinema Uno, riunisce dopo ben 13 anni il fantastico duo, qui più in forma che mai.


Diretti dal veterano Neri Parenti, i due “fuoriclasse del Cinepanettone” si sbizzarriscono, dando il meglio di sé, in un film di Natale che ha sbancato al box office italiano, dimostrando come i due in coppia siano davvero insuperabili.


In Amici come prima Christian De Sica è Cesare Proietti, direttore di un prestigioso hotel di proprietà del facoltoso imprenditore Massimo Colombo, interpretato da Massimo Boldi, e di sua figlia Luciana (Regina Orioli). In seguito alla cessione a un altro gruppo aziendale, Cesare perde il lavoro, ma moglie e figlio pressano con le loro richieste economiche, per cui l'uomo si vede costretto a inventarsi qualcosa.


Ecco quindi che Cesare, saputo che Luciana sta cercando una badante per il padre Massimo, decide di proporsi in prima persona per l’incarico. Ovviamente, però, non come Cesare Proietti, ma, travestendosi da donna, come Lisa Sandrelli.


Contro ogni pronostico, Cesare/Lisa ottiene l’incarico e in principio tutto fila liscio, nonostante la tendenza del suo nuovo assistito a mettere le mani addosso alle proprie badanti. Ma, ovviamente, ben presto subentrano degli (spassosi) imprevisti e il gioco di Cesare rischia di essere scoperto.