Michael Douglas e Catherine Zeta-Jones: la storia della coppia

Cinema

Camilla Abrusci

E’ una delle coppie più longeve di Hollywood quella formata da Michael Douglas e Catherine Zeta-Jones. Sposati dal 2000, sono più innamorati che mai. Oggi, 25 settembre, compiono entrambi gli anni: lui 75 e lei 50.

E’ un amore che si è rivelato tra i più solidi di Hollywood. Michael Douglas e Catherine Zeta-Jones si sono conosciuti al Deauville Film Festival in Francia. Un numero li unisce in particolar modo, il 25: come gli anni di differenza tra di loro, come il giorno del loro compleanno, così come quello in cui si sono conosciuti nel 1998.

Michael Douglas e Catherine Zeta-Jones: il primo incontro

Ormai lo sanno tutti, ma è sempre bello ricordarlo perché molto romantico. Si sono conosciuti al Festival di Deauville in Francia, dove lei presentava il film La maschera di Zorro, mentre lui Delitto perfetto. Lei era una stella in ascesa, lui, figlio di Kirk Douglas, era un attore affermato. Dai racconti che più volte la coppia ha fatto, pare che per l’attore sia stato un vero e proprio colpo di fulmine, poiché appena ha visto la bellissima attrice gallese ha pensato che fosse la donna più bella del mondo e che l’avrebbe sposata. Complice l’amico in comune Danny DeVito Michael Douglas e Catherine Zeta-Jones si sono presentati e poco dopo i due hanno avuto il primo scambio di battute, durante il quale l’attore aveva già messo in chiaro quello che desidera: “Voglio essere il padre dei tuoi figli”. Tre mesi dopo erano fidanzati e nell’agosto del 2000 è nato il primogenito Dylan, a novembre, dopo il divorzio di Michael Douglas dalla prima moglie Diandra Luker, si sono sposati al Plaza hotel di New York. Poi, nel 2003, è nato Carys.

La crisi matrimoniale e il rinnovo delle promesse

Poco dopo la nascita del secondogenito sono iniziati i primi problemi: l’attore si è sottoposto a terapie di psicoanalisi per superare quello che è un vero e proprio disturbo, ovvero la sua dipendenza dal sesso. In seguito si è ammalato di cancro alla gola e quando lui è guarito a sua moglie è stato diagnosticato il disturbo bipolare accompagnato dalla depressione. La crisi profonda è arrivata però nel 2013. Dopo l’ennesimo ricovero per depressione Catherine Zeta-Jones ha chiesto al marito di andare via di casa e la coppia si sé separata per la prima volta in 13 anni. Dopo pochi mesi sono tornati insieme e nel 2014 hanno rinnovato i voti nuziali e da allora non si sono lasciati più.

Spettacolo: Per te