Blue my mind - Il segreto dei miei anni: trama, trailer e cast del film

Esce nelle sale giovedì 13 giugno “Blue my mind - Il segreto dei miei anni”, delicato racconto di formazione in chiave fantasy diretto da Lisa Brühlmann

Dopo essere stato presentato nel 2017 al Festival di San Sebastián e ad Alice nella Città alla 12esima Festa del Cinema di Roma (dove ha ricevuto il Premio Camera d’Oro Alice/Taodue), arriva in tutti i cinema italiani “Blue my mind - Il segreto dei miei anni”, opera prima della regista svizzera Lisa Brühlmann. Un delicato racconto di formazione che mescola fantasy e dramma adolescenziale con protagonista la giovane Luna Wedler.

Blue my mind, la trama

La storia è quella di Mia, un’adolescente di 15 anni che arriva in una nuova città con i genitori. Qui, alle porte di Zurigo, si trova a cambiare scuola e amicizie. All’inizio, la ragazza si sente a disagio e accusa la madre di non essere capita, arrivando a sospettare persino di essere adottata. La sua necessità di entrare a far parte del gruppo dei ragazzi che contano e non di quelli “sfigati” la portano a stringere amicizia con delle ragazze molto disinibite e ribelli. Ragazze che non esitano a compiere dei piccoli furtarelli  nei centri commerciali o a fumare spinelli. Con loro, Mia sperimenta le droghe e ha le sue prime esperienze sessuali. Ma qualcosa in lei sta cambiando e non riguarda solo lo stile di vita. Dopo le prime mestruazioni, Mia si accorge di avere delle strani visioni sott’acqua e comincia a vedere il suo corpo trasformato. Inoltre, ha dei comportamenti insoliti: un giorno, mentre si trova di fronte a un acquario, afferra un pesce tropicale e lo mangia vivo. E i mutamenti che avvengono nel suo corpo non sono quelli tipici di un’adolescente: le dita dei piedi cominciano a unirsi e la ragazza è molto spaventata. Prova ad anestetizzare le sue paure buttandosi nelle droghe e nell’alcol. Nonostante questo, la trasformazione non si arresta e Mia prende pian piano le sembianze di una sirena, finendo con l’accettare la potenza della natura.

Blue my mind, il cast

La giovane Mia è interpretata da una bravissima Luna Wedler, attrice svizzera di 20 anni. Diplomata alla European Film Actors School di Zurigo e una laurea in danza classica, Luna ha debuttato al cinema con “Amateur Teens”, nominato per il Premio del cinema svizzero e vincitore del Premio del pubblico al Festival di Zurigo nel 2016. Gli altri attori presenti nel cast sono Zoë Pastelle Holthuizen (Gianna), Regula Grauwiller (Gabriela), Georg Scharegg (Michael).

Un romanzo sull’emancipazione in chiave fantasy

Blue my mind - Il segreto dei miei anni” è un film sull’emancipazione femminile in chiave fantasy. Mia è una ragazza come tante, che si sente intrappolata in un mondo che non le piace, con troppe regole da rispettare e poco spazio per la propria autonomia e indipendenza. La sirena, come ha spiegato anche la regista Lisa Brühlmann, al suo primo lungometraggio, «è il simbolo del desiderio di libertà, di quel potere femminile primordiale e di un mondo senza confini». E continua: «Ho cercato di dare delle risposte a quelle domande su come ci si sente quando il proprio corpo inizia a seguire delle leggi diverse.