DC Extended Universe: un nuovo volto per Superman

Inserire immagine
Henry Cavill nei panni di Superman
@Getty Images

Henry Cavill potrebbe dire addio al rosso mantello di Superman. Ma i fan non sono affatto pronti a fare a meno del supereroe. Così, se non sarà più Cavill ad interpretarlo, chi potrebbe prendere il suo posto? Ecco gli attori papabili

DC e i prossimi film sui supereroi

Dopo l’addio di Ben Affleck al personaggio di Batman, anche un’altra icona dei fumetti rischia di rimanere senza volto: da tempo online si vocifera del presunto addio dell’attore Henry Cavill al personaggio di Superman. Non vi è ancora alcuna conferma ufficiale, ma c’è già chi è pronto a prendere il suo posto all’interno del DC Extended Universe.
 
SCOPRI gli attori che potrebbero interpretare Superman



Il Superman di Henry Cavill

Clark Kent alias Superman ha visto la luce nei lontani anni Trenta per mano dei disegnatori Jerry Siegel e Joe Shuster, approdando sulle pagine dei fumetti DC Comics nel 1938. Da allora si sono susseguite le più entusiasmanti avventure, fino a quando Superman non è sbarcato sul grande schermo. Il primo a prestargli il volto è stato Christopher Reeve, che ha interpretato il supereroe DC dal film del 1951 Superman and the Mole-Men al 1987 in Superman IV, poi c’è stata l’apparizione di Brandon Routh che ha interpretato Clark Kent nell’unico Superman Returns del 2006, diretto da Bryan Singer, fino ad arrivare ad Henry Cavill. Eccolo con il suo mantello rosso e la tutina blu ne L’uomo d’acciao (2013), seguito nel 2016 da Batman v Superman: Dawn of Justice e nel 2017 da Justice League.
 
DC e i prossimi film sui supereroi 

Michael B. Jordan per Superman?

E’ tempo di cambiare aria per Henry Cavill? Non è ancora dato saperlo con certezza. Intanto online si susseguono ipotesi sui possibili sostituti dell’attore. Un nome che spicca è quello della star di Creed II e del cinecomic Black Panther: come ce lo vedreste Michael B. Jordan nei panni di uno dei più classici supereroi del mondo dei comics? Online circolano molte voci in merito, ma l’attore – seppur lusingato – ha progetti diversi: “Sarebbe un grosso passo avanti per la mia carriera ma c’è da considerare il fatto che sarei esaminato al microscopio e paragonato a tutte le altre versioni di Superman. Preferirei fare qualcosa di originale”. Qualcosa sempre in salsa comics, intende. “Mi piacerebbe essere Calvin Ellis – continua Jordan – Sapete,  c’è un altro Superman... Sono un appassionato di fumetti: Calvin Ellis è il Superman di Terra-23. Penso che i puristi dei fumetti accetterebbero più volentieri questa versione, piuttosto che vedermi interpretare il Clark Kent del Kansas”. 

Superman, star supereroiche

Se non sarà Henry Cavill, e neppure Michael B. Jordan, chi si infilerà nella calzamaglia di Superman? Armie Hammer è da tempo un osservato speciale dalla DC: quando George Miller stava progettando di realizzare un film sulla Justice League, Hammer era fra i papabili per interpretare Batman. D’altronde, anche il suo aspetto sembrerebbe perfettamente azzeccato per il ruolo... Originariamente considerato per il ruolo di Capitan America prima di Chris Evans, anche John Krasinski è fra i nomi possibili e potrebbe riprovare ad entrare nel fantastico mondo dei comic movie proprio con Superman. Anche Dwayne Johnson, “The Rock”, potrebbe fare al caso degli studios: la sua popolarità è alle stelle e potrebbe sicuramente essere a capo di un franchise. Inoltre, ha dimostrato di essere a suo agio nei film di grosso budget, e sa come gestire i riflettori. E ancora, Tyler Hoechlin, che ha recitato come Superman in Supergirl, Matt Bomer, da molti considerato “la perfetta incarnazione del Superman tradizionale”, e Henry Golding, ideale se si vuole dare una rinnovata al personaggio, introducendo un attore ben lontano dalla figura stereotipata di Superman.
 
Tuttavia resta da dire che, al momento, DC e Warner Bros. non hanno annunciato alcun progetto sul Supereroe. Dopo Shazam!, che ha già fatto incetta di pareri positivi della critica, gli studios porteranno in scena Birds of Prey e Wonder Woman 1984.