Jack Black ha aperto un canale YouTube dedicato ai videogiochi

Inserire immagine
@Kikapress

Jack Black ha portato i suoi fan all'interno della Pinball Hall of Fame, la sede della più grande collezione al mondo di flipper in cui è impossibile non rimanere ammaliati dai tantissimi pezzi unici e vintage.

Bernie, a scuola di delitto con Jack Black

C’era da aspettarselo che non sarebbe stato un classico canale YouTube dedicato ai videogiochi, quando si parla di Jack Black bisogna essere sempre pronti a tutto.
Al termine del 2018 l’attore americano ha annunciato il suo sbarco nel mondo del gaming con un proprio canale in cui avrebbe intrattenuto gli utenti con contenuti sorprendenti; inutile sottolineare la risposta entusiasta da parte del pubblico, infatti in pochissimo tempo il video ha superato velocemente il milione di visualizzazioni e oggi conta oltre nove milioni di views.
Parallelamente, il suo account Jablinski Games ha iniziato a guadagnare rapidamente iscritti su iscritti arrivando, in questo momento, ad averne oltre tre milioni, traguardo raggiunto in appena venti giorni.

Pochi giorni fa l’artista ha pubblicato il suo primo video, intitolato “A House with a Pin in it's Balls”, sorprendendo tutti, infatti coloro che pensavano di trovarlo seduto su un divano davanti a una consolle intento a giocare a un videogame sono stati tremendamente delusi. Come si può già un po’ intuire dal nome del video, Jack Black ha portato il pubblico indietro negli anni, più precisamente nella Pinball Hall of Fame, il luogo più amato al mondo dai fan dei flipper, i giochi che hanno fatto sognare generazioni di bambini e che ancora oggi ammaliano tutti con il loro fascino vintage.

Nel video Jack Black mostra alcune rarità, come un flipper costruito nel gennaio del 1945 o uno dei primi modelli in assoluto quando la macchina non aveva ancora le famose alette ma i giocatori potevano soltanto lanciare la pallina e sperare che la fortuna fosse dalla loro parte. Immancabile ovviamente l’ironia del comico statunitense come quando davanti al flipper di Shrek non può trattenersi dal cantare “All Star” degli Smash Mouth, cioè la colonna sonora del primo film dell’orco verde. Il video continua vedendo l'attore destreggiarsi tra i vari flipper presenti e rarirà del passato, come ad esempio una macchina del 1921 in cui era possibile vedere dei brevissimi film.

La Pinball Hall of Fame, aperta per volontà di Tim Arnold, grande amante e collezionista di flipper, è la più grande sede al mondo della collezione di questo gioco e vanta tantissimi visitatori.
La struttura è stata aperta nel 2006 ma nel 2009 è stata protagonista di un importante rinnovamento che ha visto lo spostamento dalla sede originaria all’attuale 1610 E Tropicana Ave dove ora dispone di un’area di circa 1000 metri quadrati. All’interno è possibile trovare oltre 200 coloratissimi e originalissimi flipper, di qualunque tipologia e ambientazione, con cui è possibile giocare facendo un tuffo nel passato e rivivendo per un momento l’adolescenza spensierata grazie a uno dei simboli più celebri della cultura pop.
Inoltre, la Pinball Hall of Fame organizza ovviamente anche campionati di flipper a cui è possibile partecipare sfidando i più grandi giocatori esistenti al mondo.