Buon compleanno, Samuel L. Jackson

Inserire immagine

In occasione del 70esimo compleanno di Samuel L. Jackson, Sky Cinema Max dedica la sua programmazione dall’alba al tramonto, ai film che lo vedono protagonista.  Appuntamento venerdì 21 dicembre a partire dalle 6.00 del mattino

Venerdì 21 dicembre il grande Samuel L. Jackson compie 70 anni e, per l’occasione, Sky Cinema dedica la programmazione, dall’alba al tramonto, ai film che lo vedono protagonista.

Alle 6.00 apre la programmazione CODICE OMICIDIO 187, crudo thriller tratto da una storia vera in cui un insegnante di scienze deve affrontare di scuola in scuola la violenza dei quartieri popolari. 

La mattinata prosegue con il thriller in cui Jackson è affiancato da Julianne Moore IL COLORE DEL CRIMINE, tratto dal romanzo di Richard Price, e con UN RAGIONEVOLE DUBBIO dove troviamo Dominic Cooper nei panni di un procuratore distrettuale che investe un passante e Jackson in quelli di un innocente incolpato al suo posto.

Si passa poi a uno dei ruoli più memorabili di Jackson, quello di Jules Winnfield in PULP FICTION, per cui nel 1995 ricevette la nomination agli Oscar® come miglior attore non protagonista.
Il pomeriggio è ancora all’insegna del thriller con CLEANER in cui delitti e affari sporchi coinvolgono Ed Harris, Samuel L. Jackson ed Eva Mendes, e con CODICE 51, action con Robert Carlyle ambientato tra le vie di Liverpool. Chiudono i festeggiamenti la guerra senza esclusione di colpi tra Jackson e Ben Affleck in IPOTESI DI REATO e, in preserale, l’action con Colin Farrell S.W.A.T. – SQUADRA SPECIALE ANTICRIMINE, ispirato alla serie tv anni 70.


La carriera di Samuel Leroy Jackson, conosciuto come Samuel L. Jackson inizia la sua strada nel cinema lavorando a fianco di Bruce Willis in diverse pellicole: Pulp Fiction, ricevendo per questo una nomination all’Oscar al miglior attore non protagonista (vinto quell’anno da Martin Landau per Ed Wood), Die Hard – Duri a morire e, successivamente, è apparso anche in Unbreakable – Il predestinato.

Ha recitato in numerosi film di successo, ma il pubblico lo associa generalmente ai film diretti da Spike Lee e Quentin Tarantino; con Lee ricordiamo Fa’ la cosa giusta del 1989, Mo’ Better Blues del 1990, Jungle Fever del 1991e Oldboy del 2013; con Tarantino ricordiamo il già citato Pulp Fiction del 1994, Jackie Brown del 1997 e Django Unchained del 2012, mentre è apparso per un cameo in Kill Bill vol. 2 (2004) e come voce narrante in Bastardi senza gloria (2010).

Jackson ha inoltre interpretato altri due ruoli di rilievo: il Maestro Jedi Mace Windu nella trilogia prequel di Guerre stellari e Nick Fury nei film del Marvel Cinematic Universe (Iron ManIron Man 2ThorCaptain America – Il primo VendicatoreThe AvengersCaptain America: The Winter Soldier e Avengers: Age of Ultron); ha ripreso tale ruolo anche nella serie televisiva (collegata ai film) Agents of S.H.I.E.L.D.

È stato inserito nel libro dei Guinness dei Primati 2009 come attore che in carriera ha realizzato il record di incassi al botteghino e non, con una somma di 7,42 miliardi di dollari lordi maturata in 68 apparizioni cinematografiche.