Owen Wilson: 50 anni tutti da ridere

Cinema
owenwilson1

Appuntamento, domenica 18 novembre in prima e seconda serata - Sky Cinema Comedy festeggia il comico texano con due commedie: in prima serata con 2 SINGLE A NOZZE;  in seconda serata invece fa da spalla a Ben Stiller in VI PRESENTO I NOSTRI, terzo capitolo della saga familiare con Robert De Niro, Dustin Hoffman, Barbra Streisand e Jessica Alba

Alla soglia dei 50 anni che compirà il prossimo 18 novembre Owen Wilson è forse uno degli attori comici più conosciuti al mondo. Eppure il suo fisico non sembra avere le caratteristiche classiche del comico “tout court”. Alto, biondo, abbastanza prestante fisicamente. Una sorta di bellone se non fosse per quel naso così poco attraente.

Eppure Owen, insieme a suo fratello Luke Wilson e a Ben Stiller, Will Ferrell, Vince Vaughn, Jack Black e Steve Carell, membro del cosiddetto Frat Pack ha fatto ridere tante generazioni che si sono affezionati al suo modo di far ridere fuori dagli schemi.

L’attore texano comincia la sua carriera grazie a Wes Anderson, con cui collabora inizialmente solo come attore in Un colpo da dilettanti (1996) e poi anche come sceneggiatore in Rushmore (1998) e ne I Tenenbaum (2001). Frattanto, comincia a frequentare la maggior parte dei generi cinematografici, dall'action (Armageddon , 1998) alla commedia (Ti presento i miei, 2000; la serie con Jackie Chan composta da Pallottole cinesi e Due cavalieri a Londra) all'horror (Haunting - Presenze , 1999). Nel frattempo, si forma la squadra vincente formata da lui e Ben Stiller grazie al piccolo gioiellino demenziale Zoolander (2001), squadra che si rinsalda in film come Starsky & Hutch (2004) e la saga composta da Una notte al museo e Una notte al museo 2: la fuga.

La commedia diventa il genere in cui senza dubbio si esprime meglio, tuttavia non dimentica le sue origini nella cinematografia d'autore, e torna a recitare con Wes Anderson in due occasioni, ne Le avventure acquatiche di Steve Zissou(2004) e ne Il treno per il Darjeeling (2007). Il 26 agosto 2007 Wilson fu ricoverato a seguito di un tentativo di suicidio. Ripresosi con grande rapidità, continuò a partecipare  a diverse produzioni cinematografiche come la commedia di successo Io & Marley, Tutto può accadere a Broadway di Peter Bogdanovich  in Vizio di Forma di Paul Thomas Anderson, Midnight in Paris di Woody Allen e in Zoolander 2, il sequel della popolare commedia con l’amico Ben Stiller. Il suo ultimo film girato è Wonder di Stephen Chbosky accanto a Julia Roberts

Sky Cinema Comedy lo festeggia con due commedie tutte da ridere: in prima serata si imbuca ai matrimoni per rimorchiare ragazze insieme a Vince Vaughn in 2 SINGLE A NOZZE, che nel cast vede anche un esilarante Will Ferrell; in seconda serata invece fa da spalla a Ben Stiller in VI PRESENTO I NOSTRI, terzo capitolo della saga familiare con Robert De Niro, Dustin Hoffman, Barbra Streisand e Jessica Alba.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.