Halloween 2022: spopola l'abito fai da te ispirato a Julia Fox

Spettacolo
Immagine tratta dal profilo Instagram @juliafox

La modella trentaduenne ha ripostato sui social le foto dei suoi fan che per Halloween si sono vestiti come lei ispirandosi ai suoi outfit più celebri e su Instagram spiega che anche lei ha dovuto confezionare da sola il suo costume prima di andare a una festa

a cura di Vittoria Romagnuolo

Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sulle notizie di spettacolo

 

 

Se Halloween è un'esaltazione a tutto tondo dei simboli e delle icone della cultura pop, Julia Fox si è decisamente meritata un posto tra quelle celebrate nella stagione 2022.
L'attrice e modella americana, da almeno dieci mesi costantemente al centro del dibattito mediatico, è una delle maggiori ispirazioni delle ragazze e dei ragazzi per i travestimenti della vigilia di Ognissanti.

I suoi outfit sono in cima ai preferiti per i party a tema, specie perché i costumi possono essere realizzati partendo da vestiti già esistenti in casa, proprio come spiega la creator dei look nei suoi ormai celebri tutorial.

Julia Fox, icona della moda e dello showbiz

approfondimento

10 facili costumi di Halloween ispirati alle celebrità. FOTO

Considerata la gran quantità di Stories ripostate sul suo profilo Instagram personale, Julia Fox ha davvero fatto centro per Halloween diventando una delle massime ispirazioni della stagione 2022.
Già famosa per il suo stile nella scena artistica underground newyorchese, la Fox in pochi mesi ha fatto dimenticare a tutti di aver compiuto un enorme balzo di popolarità grazie a Kanye West con cui ha avuto una breve love story.

Giudicata da molti un fenomeno passeggero, la trentaduenne si invece imposta da protagonista nella già affollata scena di celebrity statunitensi sgomitando tra notissime fashion influencer come portavoce di uno stile assolutamente inedito.
Non senza una grande dose di coraggio e impertinenza, la Fox ha sfidato ogni convenzione in fatto di morale e di decenza mostrandosi in pubblico, agli eventi ma più volentieri per strada, con look super audaci che, più che coprire, lasciavano il corpo scoperto.
Con un passato (mai nascosto) da dominatrix, Julia Fox ha mostrato a un pubblico social che ha visto di tutto qualcosa che non aveva ancora visto e cioè la possibilità da parte di una donna di affermarsi usando il proprio corpo in maniera disinibita per giocare la partita dello showbiz con le proprie regole.
Allo stesso tempo, la Fox ha avuto molto da dire anche in fatto di moda costringendo gli addetti ai lavori a dedicarle attenzione. È merito suo, infatti, l'esaltazione del fetish-core che prevede l'utilizzo di capi che traggono ispirazione dall'universo del bondage, nonché l'uso massiccio del makeup bold, degli stivaloni, del total denim, dei micro-top a fascia, tutte tendenze in parte viste sulle passerelle e indossate dalla Fox come una divisa che ha finito per raccontare la sua personalità.

I tutorial sui social di Julia Fox

approfondimento

Julia Fox conferma la rottura con Kanye West e che scriverà un libro

Amante della moda ma indifferente nell'accordare la sua preferenza a stilisti di haute couture come a designer emergenti a cui offre volentieri una vetrina, la Fox si è fatta presto apprezzare dai fan per aver svelato alcuni dei suoi trucchi di moda e di stile.

La modella, che ha detto di essere “la musa di sé stessa”, ha affermato che chiunque può essere cool anche con abiti realizzati in casa partendo da un vecchio capo rimesso a nuovo con un paio di sforbiciate.
In uno dei suoi celebri video tutorial, la Fox ha mostrato la costruzione di un completo top e minigonna ricavato da una semplice canotta in cotone; in un altro, ha reso a vita bassa un jeans fuori moda. Sul fronte beauty, ha insegnato a tutti a realizzare i famosi “Fox Eyes”, gli occhi bistrati di nero ideati dalla grande Pat McGrath con cui ha scioccato la Fashion Week di Parigi (così virali sui social al punto che su Instagram è subito spuntato il filtro per le Stories “Julia Fox”) senza l'aiuto di truccatori professionisti.

Il costume ispirato a Il quinto elemento rifatto a mano

GUARDA ANCHE

Tutti i video di moda

Per Halloween, Julia Fox sta raccogliendo i frutti seminati negli ultimi mesi attraverso i post dei suoi ammiratori che, vestiti con minigonne, pantaloni attillati in vinile, stivali cuissardes e impermeabili lunghi, le dichiarano il loro amore incondizionato.
Lei stessa, del resto, ha raccontato via Instagram di aver avuto una disavventura col suo costume per le feste, perduto e rifatto a mano (da lei, naturalmente), con materiali reperiti all'ultimo minuto, un'ora prima di uscire.
Fortuna che il look del soggetto scelto, il personaggio di Leeloo de Il quinto elemento, fosse semplice da fare. Interpretata da Milla Jovovic, l'umanoide con i capelli corti arancioni, fu coperta da bende di tessuto da mani d'autore, quelle di Jean Paul Gaultier, chiamato da Besson per il guardaroba del film. Con gli anfibi il giubbotto di cuoio, Leeloo è diventata un cult nell'ambiente dei cosplayer ed è apprezzata anche da Julia Fox che non disdegna i look di stampo sci-fi.

Spettacolo: Per te