Kanye West ha comprato 4.000 giocattoli per i bambini di Chicago

Spettacolo
©Getty

La superstar della musica rap, da sempre molto legato ai luoghi delle sue origini, ha allietato le feste per i bambini più sfortunati della comunità dell'Illinois dove è cresciuto

Sarà un Natale da ricordare per i bambini di Chicago, destinatari di giocattoli e doni acquistati da un Babbo Natale molto speciale. Il rapper Kanye West ha comprato circa quattromila giocattoli per i piccoli bisognosi della comunità della città dell'Illinois dove è cresciuto con la madre fin dalla tenerissima età. La notizia è stata riportata dai media internazionali corredata dalle parole di Stephanie Coleman, assessore del sedicesimo distretto di Chicago dove West è stato accolto come un eroe.

Kanye, eroe dei bambini di Chicago

approfondimento

Kanye West pubblica la deluxe version di "Donda": info e tracklist

I giocattoli acquistati da Kanye West sono stati distribuiti nel corso del fine settimana che precede le festività natalizie in un evento al Kennedy King Gymnasium di Chicago dove erano presenti le telecamere di una rete locale. Oggetto della solidarietà dell'artista pluripremiato, i bambini di Englewood, quartiere nell'area sud della città di Chicago, molti dei quali protagonisti di storie particolarmente difficili che raccontano la violenza domestica e il disagio sociale di famiglie con genitori vittime di dipendenze o in carcere per reati gravi, una situazione abbastanza comune nella metropoli statunitense dove è forte la problematica legata alla circolazione incontrollata delle armi da fuoco.
Nelle interviste rilasciate per l'occasione, la Coleman ha sottolineato che West in quest'occasione si è comportato come un moderno Babbo Natale, regalando un po' della magia della festa a chi, diversamente, non avrebbe avuto occasione di celebrarla degnamente. Il rapper è stato lodato per l'attenzione costante ai bisogni della comunità dove ha vissuto la sua infanzia e la sua giovinezza e il legame con la città di Chicago è stato messo in evidenza nel suo ultimo lavoro discografico, Donda, le cui esecuzioni live sono state caratterizzate da una scenografia in cui figurava la vecchia casa cittadina in cui l'artista ha vissuto da bambino con sua madre, acquistata e ricostruita dalle fondamenta per ragioni emotive e simboliche.

La solidarietà ai senzatetto di Los Angeles

approfondimento

Kanye West con le autorità per aiutare i senzatetto di Los Angeles

Ma le iniziative di beneficenza di Kanye West non si limitano alla comunità dell'Illinois: il rapper qualche settimana fa è stato avvistato anche nel suo stato d'adozione, in California, dove ha distribuito mille pasti ai senzatetto in occasione della festa del Ringraziamento. West si è recato alla missione Skid Row di Los Angeles, luogo che è apparso diverse volte anche nel reality Keeping Up With The Kardashians, all'interno di alcuni episodi dello show in cui le sorelle Kardashian, in visita presso la missione, hanno sottoposto al pubblico statunitense la problematica dei senzatetto, una delle emergenze più serie che affliggono la città e la popolazione di Los Angeles.

Spettacolo: Per te