Doja Cat positiva al Covid, il messaggio su Instagram

Spettacolo

Camilla Sernagiotto

©Getty
NEW YORK, NEW YORK - NOVEMBER 08: (EXCLUSIVE COVERAGE) Doja Cat visits SiriusXM Studios on November 08, 2019 in New York City. (Photo by Steven Ferdman/Getty Images)

La cantante, rapper e produttrice discografica statunitense ha annunciato sui suoi social network che deve interrompere l’iHeartRadio Jingle Ball Tour perché sia lei sia alcuni membri del suo team sono risultati positivi al nuovo Coronavirus. Questa è la seconda volta in cui l'artista nominata ai Grammy rivela di essere positiva. La prima risale al luglio 2020, quando lo annunciò alla stazione radiofonica britannica CapitalXTRA, dicendo che si sentiva "bene" dopo aver avuto “quattro giorni di sintomi da impazzire”

Doja Cat ha annunciato sul suo profilo di Instagram di essere positiva al Covid, motivo per cui con rammarico è costretta a interrompere l’iHeartRadio Jingle Ball Tour. Oltre a lei, anche alcuni membri del suo team sono risultati positivi al test del nuovo Coronavirus.
Questa è la seconda volta in cui la cantante, rapper e produttrice discografica statunitense nominata ai Grammy annuncia di essere positiva al virus. La prima volta risale al luglio 2020.

L'autrice di hit come Kiss Me More, 26 anni, ha annunciato la diagnosi domenica 12 dicembre dopo che la notizia relativa alla positività di alcuni membri del suo team produttivo aveva già fatto il giro del mondo. Notizia da lei stessa comunicata ai fan in maniera tempestiva.

“Sono dispiaciuta di condividere che anche io sono appena risultata positiva e non potrò più esibirmi nel resto dell'iHeartRadio Jingle Ball Tour”, ha scritto l'artista su Instagram.

Ha aggiunto che “gli spiriti sono giù”, riferendosi agli animi di tutto il suo entourage, assai abbattuti da quando è stata costretta a cancellare le date dei concerti a Philadelphia, Washington, Atlanta e Miami.

Le parole su IG

approfondimento

MTV Video Music Awards, Doja Cat parla della sua conduzione

“Sto bene e non vedo l'ora di riprendermi e di tornare là fuori il prima possibile! Il resto delle tappe del tour ha delle formazioni davvero fantastiche, vorrei poter essere lì. Tanto amore!”. Con queste parole ha concluso il suo messaggio.

Questa è la seconda volta in cui Doja Cat racconta di essere risultata positiva al virus. Nel luglio 2020 lo annunciò alla stazione radiofonica britannica CapitalXTRA, dicendo che si sentiva "bene" dopo aver avuto “quattro giorni di sintomi da impazzire”.

Doja Cat, il cui vero nome è Amala Ratna Zandile Dlamini, venerdì scorso aveva originariamente dichiarato che avrebbe dovuto saltare due delle sue esibizioni previste dal Jingle Ball Tour - quelle in programma a Boston e New York - dopo che alcuni membri della sua squadra erano risultati positivi.
"Ora sono in quarantena", aveva aggiunto in una nota.

"Per la salute e il benessere del resto del nostro team, stiamo seguendo tutte le misure di sicurezza appropriate e le precauzioni necessarie, il che significa che non potrò esibirmi al New York Z100 di iHeartRadio e al Boston KISS FM Jingle Ball".

Il Jingle Ball Tour

approfondimento

Ed Sheeran positivo al Covid, l'annuncio sul suo profilo Instagram

Il Jingle Ball Tour è l'ultimo esempio della serie di concerti festivi che sono stati colpiti anche quest'anno dalla pandemia di Covid-19.

Durante il fine settimana era stato annunciato che Lil Nas X e i Coldplay sono costretti a ritirarsi dal Jingle Bell Ball 2021 di Capital FM a Londra dopo che i membri dei rispettivi team sono risultati positivi al virus.
“Lo spettacolo deve andare avanti", ha annunciato la stazione radio britannica, preoccupandosi immediatamente di sostituire i nomi della lineup.

Il rapper britannico ArrDee e il rocker Tom Grennan si sono uniti alla formazione dello show dopo il ritiro dei suddetti artisti, secondo quanto dichiarato da Capital FM.

ArrDee si è esibito sabato 11 dicembre ed è tornato anche domenica 12 per un secondo set.
Anche Ed Sheeran ha esteso la sua esibizione programmata.
In pratica gli artisti non positivi al virus stanno facendo i doppi turni per coprire i turni dei colleghi colpiti dal Covid...

Di seguito vi mostriamo il messaggio di Doja Cat pubblicato sul suo profilo ufficiale di Instagram:

Spettacolo: Per te