Valentina Ferragni su Instagram: non era un brufolo ma un tumore della pelle

Spettacolo

L'influencer sorella di Chiara ha raccontato tutta la storia su Instagram, invitando i fan a fare prevenzione. “Era un carcinoma basocellulare”

Valentina Ferragni ha scritto un lungo post su Instagram per raccontare ai fan l'esito delle analisi fatte sulla ciste che ha fatto rimuovere dalla fronte qualche giorno fa. Si temeva potesse essere un tumore, e purtroppo si trattava proprio di un carcinoma basocellulare, come ha raccontato la stessa influencer.

Valentina Ferragni, le sue parole

approfondimento

Valentina Ferragni racconta l’operazione: “Sembrava solo un brufolo”

“Il giorno è arrivato e ci ho messo un po’ a realizzarlo. Sfortunatamente non era una cisti, ma un carcinoma basocellulare, un tumore maligno localizzato in una specifica area, non dei più pericolosi per la salute, ma per la pelle” ha spiegato Valentina Ferragni con un post su Instagram. Quello che sembrava semplicemente un brufolo particolarmente ostinato, si è rivelato essere qualcosa di più serio. “I dottori mi hanno detto che è stata la prima volta che hanno visto questo carcinoma su una persona della mia età, 28 anni. Solitamente viene a persone sui 50/60. In quest'anno il carcinoma ha cambiato molto la sua 'faccia', per alcuni mesi sembrava scomparso, poi è tornato lentamente, ma ha iniziato a peggiorare e ad ulcerarsi intorno a settembre 2021, poi si è finto guarito a ottobre” ha spiegato ancora la sorella di Chiara, mostrando una gallery di immagini con il “brufolo” in continua trasformazione. A volte più evidente, a volte quasi invisibile. “Questo fottuto carcinoma è così, rimane in silenzio per mesi, poi inizia a sanguinare per 2 giorni, poi torna alla normalità, ma cresce e cresce ogni giorno sotto la pelle (l'ultima foto è il giorno prima dell'intervento e noi pensavo fosse quasi scomparso e guarito!)”. Valentina ha concluso sottolineando l'importanza della prevenzione. “Come vi ho già detto, lo dico perché è importante andare dal dottore se qualcosa non va, se qualcosa non va via, se vi sentite strani. Ho 28 anni e questo brutto cancro è raro nelle persone della mia età, fortunatamente l'ho preso in tempo”. Tanti i messaggi di supporto arrivati sotto il post, tra cui quello della sorella Chiara. “Sorellina sei fortissima e stai superando tutto con la migliore energia possibile: sono super fiera di te”.

Valentina Ferragni contro gli haters

approfondimento

Valentina Ferragni: "Ho scoperto di soffrire di insulino-resistenza"

Tramite le stories Valentina ha voluto mandare un messaggio anche agli haters che in questi giorni l’hanno accusata di essersi inventata tutto per farsi pubblicità, augurandole addirittura la morte. "Da sempre pubblico la mia vita sui social, come avrei potuto nascondere un cerotto e una cicatrice di 5 centimetri? Perché quando si parla di prevenzione tutti a dire che lo facevo per pubblicità. Come prima cosa non mi sono mica fatta volontariamente un carcinoma maligno, soprattutto in faccia, con una bella cicatrice per tutta la vita solo per i follower" ha scritto l'influencer. “Seconda cosa, ma quanto siete maligni che vedete il marcio anche dove non c'è?”.

Spettacolo: Per te