Pitti Uomo e Bimbo, saltano i saloni "fisici", edizioni in formato esclusivamente digitale

Spettacolo
Foto tratta da Instagram
Foto tratta da Instagram

A causa delle imposizioni del nuovo Dpcm, saltano le edizioni invernali 'fisiche', i saloni moda di Firenze saranno unicamente in digitale

Dopo ore, giorni e settimane di totale incertezza arriva oggi la conferma ufficiale, a causa delle imposizioni del nuovo Dpcm (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI), saltano le edizioni invernali 'fisiche' di Pitti Immagine Uomo, Bimbo e Filati che dovevano svolgersi a febbraio e che invece si terranno in formato esclusivamente digitale sulla piattaforma Pitti Connect. Lo annuncia una nota di Pitti dove si precisa che la decisione è conseguente al Dpcm, firmato il 14.01.2021 e valido dal 16.01.2021, che, tra le altre misure di contenimento dei contagi, proroga sino al prossimo 5 marzo 2021 la sospensione in formato fisico delle fiere in Italia. La piattaforma Pitti Connect resterà online con i contenuti della stagione fino a inizio aprile.

Il commento di Raffaello Napoleone, AD di Pitti Immagine

“Nelle ultime settimane le probabilità di tenere le fiere in formato fisico erano chiaramente diminuite ma noi avevamo deciso di tenere aperta l’opzione sino alla conferma ufficiale della sospensione, perché sentivamo forte il desiderio dei nostri espositori e compratori, pur insieme a tutti i dubbi, di incontrarsi fisicamente, in modo diretto, non un ottimismo superficiale, né un’ostinazione a dispetto delle evidenze: piuttosto la determinazione a non lasciare niente di intentato, fosse pure un messaggio utile per i mesi prossimi”.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.