Da Buffy a Friends, i migliori episodi di Natale delle serie tv

Inserire immagine
Buffy e Angel nell'episodio Amends.

Natale si avvicina, e per ogni fan delle serie tv è semplicemente d'obbligo fare una giornata a base di episodi natalizi. Ma quali? Ecco quelli veramente imperdibili, da inserire assolutamente nella propria watchlist.

I migliori episodi di Natale delle serie tv

 

BUFFY THE VAMPIRE SLAYER - Amends (stagione 3, episodio 10, 1998)

Amends, l'episodio natalizio di Buffy the Vampire Slayer, è sicuramente uno degli episodi più belli della terza stagione e dell'intera serie. Angel, tornato da non molto da una dimensione infernale in cui ha passato centinaia di anni di tormenti, tra incubi e fantasmi del passato vive molto male l'avvicinarsi del Natale. In un periodo del genere, i ricordi delle persone trucidate quando era Angelus non fanno altro che tormentarlo ancora di più, e la situazione peggiora quando anche Buffy viene risucchiata nelle sue visioni. Assediato dal dolore e dal senso di colpa, Angel finisce per lasciarsi convincersi dal Male Supremo – il First Evil, il Primo, capace di manifestarsi prendendo le sembianze dei morti – che solo uccidendo la sua amata Cacciatrice potrà finalmente liberarsi da tutta quella sofferenza, ma alla fine sceglie di uccidere sé stesso aspettando il sorgere del sole. Buffy e Giles, però, riescono a venire a capo della questione e a evitare l'inutile sacrificio del vampiro con l'anima. Angel, salvo per miracolo, anche grazie a quanto successo in questo episodio comincerà a capire di essere tornato indietro per un motivo preciso: combattere il Male e fare la sua parte, cosa che farà senza riserve nello spin-off a lui dedicato.

 

ALLY MCBEAL - Silver Bells (stagione 1, episodio 11, 1997)

Il primo episodio natalizio di Ally McBeal è un concentrato di spirito natalizio, con tanto di amori che sbocciano, feste a tema e Vonda Shepard che intona dei pezzi di Natale a ripetizione. Ally, inguaribile romantica, questa volta è alle prese con una “troppia”, precisamente tre persone che stanno ufficialmente insieme nella vita di tutti i giorni che decidono di andare in tribunale per vedere ufficialmente riconosciuto il loro status triangolare. Intanto, Richard tenta di organizzare il party natalizio più indimenticabile di sempre e pondera se fare o meno la grande proposta a Whipper, mentre Josh deve trovare il coraggio di chiedere a Ally di uscire con lui.

 

HOUSE - Joy To The World (stagione 5, episodio 11, 2008)

Il Natale non sarà la festa preferita del cinico Gregory House, ma fino a non molto tempo fa gli episodi natalizi erano pressoché obbligatori, volenti o nolenti. D'altronde, era la legge degli ascolti e del calendario stagionale televisivo, che andava da settembre a maggio. Riguardo House, c’è da dire che questo episodio è particolare perché ci mostra il protagonista sotto un’altra luce. Costretto ad abbandonare i suoi modi bruschi e a comportarsi bene con i pazienti a causa di una scommessa fatta con Wilson, il dottore più scorbutico del piccolo schermo finisce per essere esageratamente gentile e amichevole. Risate assicurate. Il punto più alto? Una Virgin Mary contemporanea, una paziente che sostiene di essere incinta pur non avendo mai fatto sesso. E House che le dà corda! Una storyline in netto contrasto col tragico “caso della settimana”, una ragazzina che collassa durante il concerto scolastico di Natale. A rendere particolarmente toccante questo caso è il collegamento emotivo che Cuddy ha con la giovane paziente. La cosa curiosa di questo episodio, poi, è il che questa volta è qualcun altro a risolvere il mistero della malattia di turno, e non il geniale protagonista della serie.

 

BLACK MIRROR - White Christmas (speciale natalizio, 2014)

In pieno stile Black Mirror, lo speciale natalizio della serie del 2014 è una ventata di angoscia e inquietudine, altro che gioia nel cuore! L'episodio si apre con due uomini, Joe e Matt, che si trovano in una base dispersa chissà dove in mezzo alla neve. Entrambi sono lì perché, a quanto pare, hanno combinato qualcosa che non avrebbero dovuto combinare. Per passare il tempo, i due parlano delle loro vite, e lì, sullo schermo, vediamo in tempo reale cos'è successo nel loro passato. Ma come sono arrivati lì? Non possiamo rivelarvi di più per non rovinarvi la sorpresa, ma questo speciale natalizio è veramente uno degli episodi migliori della serie, un piccola perla (nera, ovviamente!). Non adatto a chi vuole vivere la magia del Natale "classico", adattissimo a chi invece ha qualche conto in sospeso con questa festività.

 

MODERN FAMILY - Undeck the Halls (stagione 1, episodio 10, 2009)

Emozionante e divertente in ugual misura, il primo episodio di Natale con la pazzerella famiglia allargata di Modern Family è diventato un classico praticamente nel momento in cui è andato in onda. Il clan dei Dunphy è al centro di Undeck the Halls: una bruciatura sul divano porta Claire e Phil a cancellare il Natale fino a quando uno dei loro figli non dirà la verità sul misfatto. Ovviamente c'è un twist, e si tratta di un twist veramente impossibile da anticipare, dunque non vi roviniamo la sorpresa! Intanto, Jay presenta a Gloria e Manny la tradizioni natalizie della sua famiglia, ma dall'altra parte non c'è molto entusiasmo. Cameron e Mitchell senza fare apposta rovinano il Natale di un Babbo Natale di un centro commerciale, ritenuto non abbastanza gioioso. Ovviamente le storyline sono create ad hoc per inserire i personaggi in questo determinato momento dell'anno, e il risultato è esilarante. Modern Family è una delle comedy più amate dal pubblico, e questo episodio in retrospettiva ci fa capire come la serie fosse già perfetta fin dalla sua prima stagione.

 

SCRUBS - My Own Personal Jesus (stagione 1, episodio 11, 2001)

Lavorare in un ospedale e avere fede a volte possono essere due cose destinate ad andare in contrasto tra loro, e lo sa bene Turk, che la notte della vigilia di Natale si ritrova a passare ore piuttosto impegnative in sala operatoria. Naturale che il giovane chirurgo si ritrovi ad avere una crisi di fede, ma, come ben dice il detto, la speranza è veramente l'ultima a morire. Ed ecco infatti avvenire il miracolo: è proprio Turk a ritrovare la giovane ragazza incinta che Elliot sta disperatamente cercando. Per quanto riguarda gli altri personaggi: il Dr. Cox chiede a JD di filmare la nascita del figlio di un'amica, con tutte le assurde e divertenti conseguenze del caso; Elliot deve combattere contro i preconcetti di Kelso, sicuro che alla fine lei sceglierà di specializzarsi in ginecologia; e il sempre cinico e imbronciato Inserviente che non perde l'occasione di insultare JD, questa volta perché si è permesso di togliere il vischio da lui appeso. Un episodio assolutamente in pieno stile Scrubs, ma impregnato (no pun intended!) di spirito natalizio.

 

SIX FEET UNDER - It's The Most Wonderful Time Of The Year (stagione 2, episodio 8, 2002)

L'episodio più festivo della serie di casa HBO che narra le vicende dei Fisher, i becchini più famosi del piccolo schermo, viene mandato in onda a circa un anno dal debutto dello show, un anniversario sicuramente importante. Come ben ricorderanno i fan, è proprio nel primo episodio che avviene la morte di Nathaniel Fisher, il patriarca della famiglia, coinvolto in un incidente d'auto proprio la sera della Vigilia. A essere prettamente natalizio (più o meno!) è il subplot del “funerale della settimana”, un motociclista della gang degli Hell's Angels che muore in un incidente stradale mentre sta andando al lavoro, precisamente mentre sta andando a impersonare Babbo Natale in un centro commerciale il giorno di Natale. Intanto, Ruth cerca disperatamente di organizzare una cena che riunisca tutta la famiglia in un'atmosfera di serenità, ma ovviamente le cose non vanno come sperato!

 

DOWNTON ABBEY - Christmas at Downton Abbey (speciale natalizio, 2011)

Lo speciale natalizio del 2011, che dunque si posiziona dopo il finale della seconda stagione della serie, è ambientato tra il mese di dicembre del 1919 e il mese di gennaio del 1920, esattamente un secolo fa. Le preparazioni per il Natale fervono, ma lo staff di casa Crawley è distratto da una tavola Ouija, con la quale si tenta di contattare qualche spirito. Qualcuno è divertito e incuriosito, qualcun altro è spaventato dagli spettri, ma tutti non possono fare a meno di essere affascinati da quella tavoletta portentosa. Mentre Bates e Anna devono fare chiarezza nella loro relazione (non dimentichiamo che lui è stato incarcerato a vita per l'omicidio di Vera, omicidio peraltro non commesso), Rosamund prende in considerazione una proposta di matrimonio. Intanto, Lady Cora riceve una lettera dall'Irlanda da Lady Sybil. Si tratta di buone, ottime notizie: Lady Sybil è incinta! Lady Mary rompe con Richard Carlisle nonostante lui la minacci di diffamarla pubblicamente per qualcosa accaduto alcuni anni fa, ma Mary decide di giocare d'anticipo e di parlare con Matthew e dirgli la verità sul suo passato. Lui, decisamente avanti per quei tempi, non solo si getta tutto alle spalle, ma addirittura chiede a Mary di sposarlo. Viva l'amore!

 

DOCTOR WHO - The Snowmen (speciale natalizio, 2012)

Il ritorno negli anni Duemila di Doctor Who è stato uno dei successi televisivi più grande della BBC, che ha riportato in vita, e nelle case di milioni di fan della serie, un'icona della serialità britannica del Novecento. Il ritorno del Time Lord, il Signore del Tempo, ha significato anche la realizzazione di alcuni speciali natalizi molto apprezzati. Quello del 2012, The Snowmen, è forse il migliore. Ritroviamo il personaggio di Matt Smith nell'epoca vittoriana. Il Time Lord è devastato dalla perdita di Amy e Rory, avvenuta nel precedente episodio, ma è costretto a tornare in azione da Clara, una giovane istitutrice che conduce una doppia vita lavorando in un bar della zona. I due uniscono le forze per fare luce su un vero e proprio enigma: dei pupazzi di neve che si costruiscono da soli! In pieno stile Doctor Who, ma abbastanza orientato a una visione familiare, questo episodio è semplicemente un perfetto concentrato di azione e mistero, ed è tutto ciò che un fan della serie potrebbe desiderare come regalo di Natale.

 

FRIENDS - The One With The Holiday Armadillo (stagione 7, episodio 10, 2000)

La festa per eccellenza di Friends è il Giorno del Ringraziamento, ma nella settima stagione ecco arrivare l'episodio natalizio che tutti ricorderanno negli anni a venire. In The One With The Holiday Armadillo, una piccola gemma all'interno dei 236 episodi dello show, Ross è preoccupato dal fatto che suo figlio Ben possa crescere conoscendo solo il Natale non Hanukkah, così tenta di insegnargli qualcosa sulle sue origini ebree. Ovviamente il piano va molto meno liscio del previsto, perché Ben, ancora troppo piccolo per capire certe cose, alla fine ha paura che Babbo Natale questa volta non verrà a trovarlo e a lasciargli gli agognati regali. Ross allora prova a rimediare e si mette alla ricerca di un costume da Babbo Natale, ma in giro non se ne trovano più, tutti venduti. Ed ecco nascere uno dei momenti più indimenticabili della serie: David Schwimmer che alla fine si presenta travestito da armadillo! Risate assicurate, ovviamente, anche perché poi a rincarare la dose ci pensano Chandler e Joey. Intanto, Phoebe teme che a Rachel stia piacendo un po' troppo vivere con Joey, così decide di intervenire, ma il risultato, come facilmente prevedibile, è ben diverso da quello sperato.

 

THE X-FILES - How The Ghosts Stole Christmas (stagione 6, episodio 6, 1998)

Che il Natale sia spesso associato agli spiriti e ai fantasmi è un dato di fatto (vedere alla voce Canto di Natale di Dickens), solo che a volte i fantasmi non sono onirici o metaforici, bensì sono qualcosa di reale, come ci ha mostrato X-Files. L'episodio natalizio per eccellenza della serie – uno standalone veramente ben scritto e realizzato – fa parte della sesta stagione, e ha per l'appunto come focus fantasmi, spiriti e altre inspiegabili cose terrificanti. Mulder e Scully si ritrovano a indagare su una casa stregata nel Maryland, una casa che è stata teatro di un patto suicida tra innamorati otto anni prima. Secondo le storie che circolano in quella zona, tutte le coppie che mettono piede lì dentro fanno la stessa fine. I nostri protagonisti non si fanno intimidire, ma una volta dentro le cose si fanno davvero inquietanti, e tra corridoi che diventano labirinti e abitanti a dir poco spettrali, il brivido lungo la schiena è semplicemente garantito, specialmente quando Mulder e Scully, influenzati dalle presenze, si mettono l'uno contro l'altra...

 

ER - I'll Be Home For Christmas (stagione 8, episodio 10, 2001)

Al Pronto Soccorso, il Natale è un giorno come gli altri, perché le emergenze non vanno mai in vacanza, e i medici e gli infermieri del County General Hospital di Chicago lo sanno fin troppo bene. Durante gli anni, la serie ci ha regalato ben 15 episodi natalizi, ma il più significativo di tutti è senza dubbio quello dell'ottava stagione, I'll Be Home For Christmas, 44 minuti di puro spirito natalizio in stile ER. E' proprio in questo episodio che giunge a conclusione una delle linee narrative più longeve ed emotive dello show, quella relativa a Peter Benton e alla causa per la custodia del figlio. Intanto, in ospedale le cose vanno avanti come sempre. A tenere banco è il destino di un ragazzo gravemente ferito: sopravvivrà? Lo staff spera nel miracolo. D'altronde, quale giorno migliore per sperare in qualcosa del genere? Un episodio immancabile per i fan accaniti della serie, ancora attualissima e godibilissima nonostante siano passati parecchi anni dal debutto.