Met Gala, al via l'edizione 2019: tema della mostra e ospiti

Spettacolo
Rihanna al Met Gala 2018 (Getty Images)

L'appuntamento riunisce star di cinema, sport, moda e musica. Quest'anno è dedicato al "Camp": ironia ed esagerazione saranno protagoniste del red carpet e nella serata

New York è pronta per l'appuntamento mondano dell'anno, il Met Gala 2019. Come da tradizione, la serata organizzata per raccoglie fondi e devolverli al Costume Institute della città americana si tiene al Metropolitan Museum of Art il primo lunedì di maggio, che quest'anno è il 6. Un'edizione che potrebbe rivelarsi particolarmente bizzarra visto il tema che ispirerà i look degli ospiti.

Cos'è il Met Gala

Il Met Gala è nato nel 1948, battezzato dalla giornalista di moda Eleanor Lambert. L'occasione è simile a quella di oggi: una cena che precede l'inaugurazione della mostra del Costume Institute. All'inizio, però, l'evento non era certo così mondano. Si è via via trasformato a partire dal 1972, sotto la gestione di Diana Vreeland. Da allora, sotto l'egida di "Vogue", ha attirato sempre più celebrità. E oggi è uno dei momenti più attesi per gli appassionati di moda: le star delle passerelle, quelle di sport, cinema e musica sfilano sul red carpet ispirate dal tema dell'anno. Un ingresso costa circa 30mila dollari e un intero tavolo più di 200mila, spesi molto spesso dai grandi marchi per far sedere i loro ospiti. La raccolta è quindi milionaria, anche se lo scopo dell'evento passa spesso in secondo piano rispetto ad abiti e acconciature.

Il tema dell'edizione 2019

Nel 2018, il tema era stato “Heavenly Bodies: Fashion and the Catholic Imagination”. Gli abiti si erano quindi ispirati alla tradizione cattolica, tra eleganza ed eccessi. Per il 2019 il Costume Institute ha scelto la tematica “Camp: Notes on Fashion”. Il riferimento è a un saggio di Susan Sontag del 1964. “Camp” è un termine che - come spiega il Costume Institute - indica “l'esuberanza estetica” e l'uso di “ironia, humor, parodia, artificio, teatralità ed esagerazione nella moda”. Visto il tema, quindi, con molta probabilità le sorprese non mancheranno. Dopo l'ingresso, il programma prevede l'inaugurazione della mostra (curata da Jan Versweyveld, sarà aperta al pubblico dal 9 maggio all’8 settembre), con 250 abiti ispirati al “Camp”, e infine la cena di gala.

Gli ospiti della serata

La lista degli invitati non è ancora ufficiale. Si può però fare qualche previsione, anche in virtù dei rapporti che le star hanno con Anna Wintour, direttrice di Vogue America e padrona di casa del Met Gala. Ci dovrebbero essere la madrina della manifestazione Lady Gaga, Serena Williams e Harry Styles. E dovrebbero sfilare anche Bradley Cooper, Jennifer Lopez, Lupita Nyong’o, Blake Lively, Ryan Reynolds e le sorelle Kardashian. Il sogno di Anna Wintour sarebbe portare al Met Gala anche Meghan Markle. Per quest'anno però, a causa del bebè in arrivo, non è possibile.

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.