Sneakers e felpe sono gli abiti più indossati dagli italiani

Spettacolo

Maria Teresa Squillaci

GettyImages-1034687902

Per capirlo bastava osservare la strada e le passerelle ma ora lo confermano anche i dati: nel 2017 le vendite di abbigliamento sportivo hanno superato 1,8 miliardi di euro. Ecco cos'è lo stile sporty chic, spesso più adatto ai tappeti rossi che ai tapis roulant

È di moda indossare felpa e sneakers. Per capirlo bastava osservare la strada e le passerelle ma ora lo confermano anche i dati. Dall'analisi condotta dall'Osservatorio Non Food di GS1 Italy emerge che l’abbigliamento sportivo è il grande trend del momento e che le vendite nell’ultimo anno sono aumentate del 4,2%, superando quota 1,8 miliardi di euro. Siamo sempre più attenti all’alimentazione sana, alla cura del corpo e al fitness, ci dividiamo tra yoga e Cross Fit, pilates e Barry’s Bootcamp  e la spesa per gli articoli per lo sport nel 2017 è arrivata a sfiorare i 6 miliardi di euro.

Ma la vera novità rispetto al passato è che felpe, giacche in goretex e t-shirt “tecniche” sono uscite dalle palestre e sono considerate alla moda. Motivo per cui oggi anche i brand di lusso producono linee “sporty” a volte costose come abiti da sera e usate per i tappeti rossi più che per i tapis roulant.

L’attrice Jessica Biel ha appena lanciato una linea di abbigliamento per lo yoga in collaborazione con il marchio Gaiam composta da leggings, felpe, tute e body: “Voglio che sia una collezione per fare ginnastica ma anche da portare con i tacchi per andare a un appuntamento per pranzo” ha raccontato.

Quest’anno una delle grandi novità della Milano fashion week è stato il debutto di Fila, che ha portato in passerella i pezzi iconici del marchio sportivo rielaborati in chiave urbana: il plissé tipico delle gonnelline da tennis si ritrova nelle gonne in chiffon, abbinate alla felpa, al body in lycra e al capospalla tecnico in tela, mentre la tuta intera tipica degli Anni '80  ora si chiama “bodysuit”.

A New York, “Yeezy”, la linea firmata dal rapper e produttore Kanye West in collaborazione con Adidas Originals è ormai una delle più attese durante la settimana della moda. Sfilano alla fashion week americana anche i modelli della tennista Serena Williams che ha dedicato una felpa della nuova collezione donna 2018 a Meghan Markle, sua amica. Il modello si chiama “Royal”, è disponibile online ed è stato lanciato su Instagram dalla campionessa di tennis insieme alla cantante Nicki Minaj. La prima felpa della linea, nera, corta e con scritta rossa, è stata fatta recapitare proprio alla Duchessa di Sussex. Moda e sport per Serena Williams sono d’altra parte un binomio inscindibile, basti pensare che la tennista si è sposata con un paio di scarpe Nike personalizzate e ricoperte di Swarovski che difficilmente si potrebbero indossare come un normale paio di sneakers da corsa.

Questa è la chiave dello stile “sporty-chic”: rivisitare modelli sportivi con tessuti pregiati come il cachemire o la seta e abbinarli con accessori glamour.

Di giorno il capo indispensabile è la maglietta bianca, da abbinare con pantaloni jogger dal taglio femminile oppure con gonne di tulle o pizzo. Occhiali da sole dalla montatura leggera e maxi borse sono indispensabili. Questo stile è il preferito delle modelle Gigi Hadid e Alessandra Ambrosio.

Di sera i pantaloni di cotone con banda laterale stile Kill Bill si portano con i sandali con il tacco, camicie in seta o trasparenti. Gli accessori perfetti sono quelli metallizzati.  

Il capo più amato secondo l’indagine condotta dall'Osservatorio Non Food è però la felpa, che si indossa sotto giacche di pelle, con cappuccio in vista; oppure senza cappuccio, oversize, utilizzate come fossero un vestito.

Per quanto riguarda i bomber, si può scegliere tra quelli ispirati alle squadre di football americano da portare sugli abiti eleganti oppure quelli chic in seta abbinati con i jeans.

Infine le scarpe che sono, ovviamente, sneakers. Il primo a sostituirle ai tacchi alti in passerella è stato Karl Lagerfeld che nel 2014 decise di farle indossare allo show di haute couture di Chanel sotto preziosi tailleur e abiti da sposa. Allora la scelta era rivoluzionaria, oggi da Prada a Dolce & Gabbana passando per Balenciaga e Dior, le scarpe da ginnastica sono presenti in tutte le collezioni e si indossano con tailleur dal taglio sartoriale o mini abiti.

Per una volta la moda trendy è anche comoda.

 

Per saperne di più seguite la pagina Facebook di È di moda

Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito.

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.