Giffoni 2018, Eva conquista i giovani con la forza della parola

Spettacolo

Fabrizio Basso

eva-pevarello

A Giffoni 2018 arriva Eva Pevarello, una delle rivelazioni della decima edizione di X Factor che torna su Sky Uno da settembre. La abbiamo incontrata poche ore prima della sua esibizione live. L'INTERVISTA

(@BassoFabrizio)

Nella vita ci sono tante prime volte. Ma alcune sono speciali. La prima volta al Giffoni Film Festival è di quelle che lasciano il segno. Lo ha provato, sulla sua sensibile pelle di artista, Eva Pevarello che oggi, sabato 21 giugno, per la prima volta ha nuotato con la sua musica nel mare colorato del popolo di Giffoni 2018, dove sono i toni delle magliette a stabilire l'età dei giovano giurati. La abbiamo incontrata in sala stampa.

Eva emozioni forte nella Cittadella di Giffoni, vero?
Sono rimasta stupita nel così tanti giovani appassionati di cinema, che partecipano alle masterclass, che giudicano con occhi trasparenti. Me ne hanno sempre parlato ma mai è capitata l'occasione.
Una bella finestra anche per lei?
Verissimo. Finora il pubblico che mi segue di più non è super giovane quindi il concerto è stata una prova fondamentale per me.
Eva adolescente avrebbe fatto parte di una giuria?
Sono timida, lo sono anche oggi nonostante il lavoro che faccio ma nello stesso tempo mi è sempre piaciuto stare al centro dell’attenzione. Per cui credo di sì.
A proposito di attenzione: ora che accade?
A Giffoni ho salutato il pubblico con un brano nuovo solo chitarra e voce. Non è stato facile trovare il coraggio. Il prossimo passo sarà a settembre.
Cosa ci può anticipare?
Uscirà un nuovo singolo e sarò accompagnata da un artista che stimo molto.
Chi è?
Non posso citarlo. Le dico che è italiano ed è un fuoriclasse.
Sulla canzone può sbilanciarsi?
E' scritta da lui e poi è stata un po’ riadattata da m. E' già registrata.
L'album?
Da definire, ci vuole tanto tempo. Si spera che esca entro fine anno ma potrebbe slittare al 2019.
Questa estate che farà?
Non ho in programma nulla perché lavoro al disco ma una novità c'è.
Dica.
Vado in vacanza dieci giorni a Taormina. La mia prima volta in Sicilia.
Davvero?
A essere sincera Giffoni è la mia prima volta in Campania.
Sta sempre nella sua Thiene?
In pratica non esco mai di casa, ho una vita sociale pari a zero.
Insomma concentrata sulla scrittura: quanto è cresciuta?
Mi ritengo una principiante, sono alle prime armi anche come scrittura. Però sono cresciuta grazie alle collaborazioni: avere a che fare con tanti artisti e scrivere insieme a loro è rubare un po' di arte.
Come si definisce?
Spero di riuscire a essere una cantautrice. Voglio arrivare essere completa e indipendente.
Che storie racconta?
Finora mi sono concentrata sul mio aspetto interiore, sulle emozioni che germogliano dentro la pancia. A voce non le riesco a dire ma con la musica spero di si.
Obiettivo?
Arrivare a descrivere una cosa che ti riguarda affinché la gente ci si riconosca. Se arrivi nel loro cuore hai vinto. Un po' come i miei ascolti: ho spesso trovato in canzoni altrui cose nella quali mi rispecchio.
Gli idoli meglio conoscerli o no?
Propendo per il no.
Cosa le resta di X Factor?
Tutto. Sono sempre la stessa persona ma più consapevole, da un paio d’anni frequento di più l’ambiente artistico. E tutto è nato a X Factor.




Spettacolo: Per te

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.