Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video

Paul McCartney canta per Obama

1' di lettura

Barack Obama ha consegnato il "Premio Gershwin" per la Canzone popolare all’ex Beatles. Alla casa Bianca il concerto con Stevie Wonder. E canta anche Michelle

BARACK OBAMA: L'ALBUM FOTOGRAFICO

È davvero un bel riconoscimento per il cantante, visto e considerato che è la prima volta che viene assegnato ad un artista non americano. In precedenza, infatti, è stato attribuito a nomi come Paul Simon (cantante e cantautore statunitense) e Stevie Wonder (anch’egli statunitense). In onore di questo premio, McCartney ha tenuto ieri un concerto alla Casa Bianca per Barack e Michelle Obama e ha dedicato un intero brano alla first Lady intitolato proprio ‘Michelle’. Sono seguiti elogi da parte del Presidente e non è mancata di certo l’ironia del cantante che, per liberarsi dall’imbarazzo così ha risposto ai complimenti: "Dopo otto anni è bello avere un Presidente che sa cos’è una biblioteca", chiaro il riferimento per George W. Bush.

Resta il fatto che McCartney è rimasto davvero contento per il premio ricevuto nella terza edizione di ‘Gershwin’ e ricorda che fin da bambino è cresciuto ascoltando la musica dei fratelli Gershwin e mai avrebbe pensato di ricevere un onore come questo. L’intero concerto tenutosi ieri in cui oltre a McCartney si sono esibite altre star quali Stevie Wonder, Elvis Costello, Emmylou Harris e Faith Hill, verrà trasmesso alla tv Usa il prossimo 28 luglio.

Leggi tutto
Prossimo articolo