Covid: in Basilicata l'incidenza più bassa d'Italia

Basilicata
78ba508037f3055eeccdf904e10f6f96

Il monitoraggio settimanale della Cabina di regia

(ANSA) - ROMA, 26 NOV - Sono 19 - rispetto alle 18 della scorsa settimana - le Regioni e Province autonome che questa settimana registrano una incidenza dei casi di Covid-19 per 100mila abitanti che supera la soglia di allerta fissata a 50 casi per 100mila, limite oltre il quale diventa molto difficile poter eseguire il tracciamento dei casi. Dal monitoraggio settimanale della Cabina di regia emerge anche che la Basilicata è la regione con l'incidenza più bassa: 34,9.
    Nella Provincia autonoma di Bolzano, con 458,9 casi per 100mila abitanti, e in Friuli Venezia Giulia, con 346,4 per 100mila, si registrano questa settimana i valori più alti dell'incidenza di casi di Covid-19. Seguono - tra le Regioni che registrano i valori maggiori e ben oltre il livello di soglia fissato a 50 casi per 100mila abitanti - la Valle d'Aosta con 265,5 casi per 100mila abitanti e il Veneto con un valore pari a 226,1 per 100mila.
    Questi i valori dell'incidenza di casi di Covid-19 per 100mila abitanti nelle varie Regioni: Abruzzo 103,4; Basilicata 34,9; Calabria 69,2; Campania 107,1; Emilia Romagna 163,1; Friuli Venezia Giulia 346,4; Lazio 146,1; Liguria 156,3; Lombardia 119,7; Marche 150,0; Molise 61,0; PA Bolzano 458,9; PA Trento 158,2; Piemonte 93,9; Puglia 38,2; Sardegna 52,6; Sicilia 87,2; Toscana 85,6; Umbria 68,6; Valle d'Aosta 265,5; Veneto 226,1; Italia 125. (ANSA).
   

Potenza: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24