Crollo palazzina a Matera: sei condanne

Basilicata
@ANSA
8ded1f04e102c52af013f296c7339953

Nel 2014, in vico Piave, causò la morte di due persone

(ANSA) - MATERA, 17 DIC - Con sei condanne - comprese tra quattro anni e un anno e sei mesi di reclusione - e tre assoluzioni, a Matera, si è concluso il processo per il crollo di una palazzina che, in vico Piave, nel pieno centro storico della Città dei Sassi, l'11 gennaio 2014, causò la morte di due persone, Dina Antonella Favale e Nicola Oreste. Nella requisitoria, la pm Annunziata Cazzetta - che ha coordinato le indagini dei Carabinieri - aveva chiesto otto condanne e un'assoluzione.
   

Potenza: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.