Tursi: nonno col revolver minaccia tutti

Basilicata
potenza

E' ai domiciliari, voleva far finire alcuni controlli dei vigili

(ANSA) - TURSI (MATERA), 30 OTT - Un uomo di 79 anni è agli arresti domiciliari, a Tursi (Matera), con l'accusa di resistenza a pubblico ufficiale aggravata dall'uso di un'arma.
    L'uomo, senza precedenti penali, è sceso in strada mentre i vigili urbani eseguivano dei controlli sulla regolarità dei lavori di rimozione di una ringhiera. Aveva alla cintura un revolver, regolarmente detenuto, con cui ha minacciato "tutti i presenti al fine di interrompere le operazioni in corso". E' stato arrestato dai Carabinieri.
   

Potenza: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.