Due arresti a Matera per prostituzione

Basilicata
@ANSA
2e07b173bf37caf16d22a13642db311c

Gli incontri avvenivano in una villa alla periferia della città

(ANSA) - MATERA, 1 OTT - Due persone sono state poste agli arresti domiciliari dai Carabinieri, a Matera, a conclusione di un'inchiesta sullo sfruttamento della prostituzione. Le persone arrestate sono un uomo di 63 anni, di Matera, e una donna di nazionalità colombiana, di 51, che vive per lo più a Bologna.
    I Carabinieri hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare emessa, nei confronti dell'uomo, che non ha precedenti penali, e della donna, dal gip presso il Tribunale di Matera, Angela Rosa Nettis, su richiesta della Procura della Repubblica.
    L'accusa è di concorso in favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.
   

Potenza: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.