A Potenza, "Non possiamo bere petrolio"

Basilicata
@ANSA
6519dd265e1f7a71bcfed89c9ed28c9f

Clima: alla manifestazione studenti, sindacati e ambientalisti

(ANSA) - POTENZA, 27 SET - Colorata, pacifica, sarcastica, ma soprattutto chiara e diretta: "Non possiamo bere petrolio". In una Basilicata, che è anche terra di estrazioni di greggio, gli studenti lucani hanno voluto essere parte del "Friday for future", la manifestazione per l'ambiente che si è svolta in tantissime città italiane, per "difendere Gaia".
    Un migliaio circa i giovani, accanto ai sindacati e alle associazioni ambientaliste, che hanno attraversato la città, per dirigersi verso la sede della Regione, dove si sta svolgendo una riunione straordinaria dedicata al referendum sulla legge elettorale chiesto dalla Lega. Una mattinata fatta di cori, striscioni, selfie e dirette Facebook, per essere parte - anche virtuale - di un movimento nato dalla protesta di Greta.
   

Potenza: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.