A Matera 'rinasce' una chiesa rupestre

Basilicata
potenza

Restauro S. Giovanni in Monterrone. Iniziativa Rigoni di Asiago

(ANSA) - MATERA, 12 SET - Al termine dei lavori di restauro degli affreschi, finanziati da Rigoni di Asiago con l'apporto della società Fondaco Italia, è "rinata" la chiesa rupestre di San Giovanni in Monterrone, che si trova nel Sasso Caveoso di Matera (Capitale europea della Cultura 2019). La chiesa - di epoca medievale (XI sec.), totalmente ricavata nel masso roccioso ad eccezione della facciata - è stata riconsegnata alla Città dei Sassi con una cerimonia a cui, tra gli altri, hanno partecipato il presidente e ad di Rigoni di Asiago, Andrea Rigoni, e il presidente di Fondaco Italia, Enrico Bressan.
   

Potenza: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.