Uva da tavola, stagione è partita tardi

Basilicata
potenza

La Cia di Matera, i prezzi all'ingrosso sono poco remunerativi

(ANSA) - POTENZA, 26 AGO - La stagione dell'uva da tavola, "concentrata quasi esclusivamente nel Metapontino", è partita in ritardo" e "risente di prezzi all'ingrosso scarsamente remunerativi per i produttori". Lo ha reso noto, in un comunicato, la Cia-Agricoltori di Matera. L'associazione degli agricoltori ha poi fatto riferimento "ai prezzi rilevati da Ismea nel Metapontino al 23 agosto scorso" evidenziando quindi che "il ritardo è dovuto alla maturazione dell'uva per le condizioni meteo della tarda primavera, come in Puglia, ha lasciato la strada aperta ai produttori spagnoli".
   

Potenza: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.