Guardia finanza arresta falso avvocato

Basilicata
@ANSA
c0ca10a06f68589a3e5a426e8a61b006

Aveva prodotto anche una sentenza mai emessa dai giudici

(ANSA) - CATANZARO, 02 AGO - Un falso avvocato è stato arrestato dai finanzieri del Nucleo di polizia economico-finanziaria di Catanzaro e della sezione di pg presso la Procura del capoluogo calabrese. Si tratta di Arturo Senatore, di 53 anni, di Scalea (Cosenza) nei cui confronti è stata emessa un'ordinanza agli arresti domiciliari per falsità materiale ed esercizio abusivo della professione.
    La misura cautelare, emessa originariamente dal Gip di Lagonegro (Potenza), è stata successivamente disposta dal Gip di Catanzaro a conclusione di indagini dirette dal pm Pasquale Mandolfino, con il coordinamento del procuratore aggiunto Vincenzo Capomolla e del procuratore Nicola Gratteri.
    Senatore è ritenuto responsabile, oltre che di esercizio abusivo della professione legale, di aver prodotto una falsa sentenza della Corte di appello di Potenza che, accogliendo l'impugnazione in realtà mai proposta dal finto avvocato, annullava il fallimento di una società, che si era rivolta al sedicente legale per farsi patrocinare".
   

Potenza: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.