Da 20 anni tubo nello stomaco, rimosso

Basilicata
potenza

Intervento riuscito nell'ospedale San Carlo di Potenza

(ANSA) - POTENZA, 18 GIU - Una donna di 62 aveva da 20 anni una sonda nello stomaco, forse parte di una Peg (gastrostomia endoscopica percutanea), applicazione endoscopica di una sonda, che collega lo stomaco all'esterno, attraverso la quale si somministra il cibo, e posizionata per un pregresso problema neurologico: il tubo, largo circa 2,5 centimetri e lungo circa 6, è stato rimosso nel corso di un intervento effettuato nell'ospedale San Carlo di Potenza. La donna dopo 48 ore si è alimentata senza complicanze legate alla procedura.
   

Potenza: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.