Gimbe, continua a migliorare situazione Covid in Umbria

Umbria
b5ef1123d3c66afea543b86a3549a6f0

I nuovi casi diminuiscono 18,2% in settimana 30 marzo-5 aprile

ascolta articolo

(ANSA) - PERUGIA, 07 APR - Continua a migliorare in Umbria la situazione legata all'epidemia Covid secondo il monitoraggio settimanale della fondazione indipendente Gimbe. Che tra il 30 marzo e il 5 aprile evidenzia una diminuzione dei nuovi casi del 18,2% rispetto a sette giorni fa quando era stato registrato un meno 16 per cento.
    Si registra inoltre un miglioramento per i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti, 1.908, 331 in meno della settimana precedente.
    La popolazione che ha completato il ciclo vaccinale - in base all'analisi di Gimbe - è pari 85% (media Italia 84%) cui aggiungere un ulteriore 1,3% (1,6% nel Paese) solo con prima dose.
    In base alla rilevazione della fondazione il tasso di copertura vaccinale con terza dose è del 84,5% (media Italia 83,5%) e del 14% (8,2%) con la quarta.
    Tra 5 e 11 anni hanno completato il ciclo vaccinale il 34,1% dei residenti in Umbria (media Italia 33,8%) a cui aggiungere un ulteriore 3,9% (3,7%) solo con prima dose. (ANSA).
   

Perugia: I più letti