Squarta, intitolare a Mandarini sala Palazzo Cesaroni

Umbria
cc0f46f95afd9961b400763aaf227831

Per "onorarne memoria" spiega presidente Assemblea

ascolta articolo

(ANSA) - PERUGIA, 16 MAR - Il presidente dell'Assemblea legislativa, Marco Squarta, FdI, propone di intitolare una sala di Palazzo Cesaroni a Francesco Mandarini. La proposta, per onorarne la memoria - spiega in una nota - verrà avanzata all'Ufficio di presidenza nelle prossime ore.
    Martedì, appresa la notizia della scomparsa dell'ex presidente della Regione, Squarta ha fatto osservare un minuto di silenzio dell'Aula, riunita in seduta consiliare.
    "Quella di Francesco Mandarini - commenta il presidente dell'Assemblea legislativa - è una storia di appartenenza politica e di valori che non ci sono più. Per l'Umbria si tratta di un lutto profondo e l'intitolazione di una sala di Palazzo Cesaroni è un modo per ricordare la sua figura ogni giorno e riconoscerne l'impronta, indipendentemente dalle appartenenze politiche". (ANSA).
   

Perugia: I più letti