Si estende a tutta provincia Perugia operazione "Strade sicure"

Umbria
de516b2b05824711aaa2ccc4a3e28d67

Forze polizia ed esercito insieme per controllo territorio

(ANSA) - PERUGIA, 10 FEB - Si estende a tutta la provincia di Perugia l'operazione "Strade sicure" che vede forze di polizia ed esercito italiano in sinergia per un più efficiente controllo del territorio.
    Il piano è stato deciso in funzione di un maggiore contrasto alla microcriminalità nelle zone considerate più a rischio sia per una maggiore capillarità nelle verifiche del rispetto delle misure per il contrasto alla pandemia da Covid. La rimodulazione dei servizi - riferisce la Questura - ha comportato, tra l'altro, l'estensione dell'impiego dei militari dell'Operazione "Strade sicure" ad alcune aree della provincia.
    Il piano si basa sulla "profonda sinergia" tra e tutte le forze di polizia operanti sul territorio, polizia di Stato, carabinieri, guardia di finanza ed Esercito italiano nonché le polizie municipali dei vari Comuni. In particolare, per il Capoluogo il piano prevede, oltre alla pattuglia dei militari operativa a Fontivegge, un ulteriore equipaggio dedicato alla vigilanza dinamica nel centro storico dove ultimamente è stata registrata una recrudescenza dei reati predatori.
    Altre due pattuglie dell'esercito, invece, si occuperanno della vigilanza dinamica degli obiettivi sensibili in alcuni comuni della Provincia individuati nelle riunioni tecniche tenute in questura. (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24