In Umbria resta Dad alle scuole secondarie

Umbria
e8d88cbfb54c54f2d47ccab13ab1c52a

Regione, provvedimenti più restrittivi rispetto nuovo Decreto

(ANSA) - PERUGIA, 04 NOV - In Umbria "resta in vigore" l'ordinanza del 30 ottobre della presidente Donatella Tesei, "Ulteriori misure per la prevenzione e gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid", che ha tra l'altro stabilito una serie di provvedimenti "più restrittivi" in diversi settori fra cui la scuola. Per la quale è prevista la didattica a distanza in tutte le scuole secondarie. È quanto precisa Palazzo Donini.
    La Regione ricorda che all'articolo 1 dell'ordinanza si stabilisce che "dal 3 al 14 novembre le attività delle scuole secondarie di primo e secondo grado statali e paritarie sono realizzate attraverso la didattica a distanza" riservando quella in presenza "esclusivamente ai laboratori, se previsti, e la frequenza degli alunni con bisogni educativi speciali". (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24