Una denuncia per ambulanze danneggiate

Umbria
46cc93a3b50677b0c11a63e035b3e198

Individuato da polizia, sarebbe autore anche altri episodi

(ANSA) - TERNI, 29 OTT - Individuato e denunciato dalla polizia, a Terni, il presunto responsabile dei danneggiamenti delle ambulanze dell'associazione di volontariato AmbuLaife. Si tratta di un ucraino di 41 anni, che già diversi giorni sarebbe stato l'autore di altri episodi analoghi.
    L'uomo - riferisce la questura - è stato individuato dalla squadra volante nella serata di ieri, quando è stato trovato in terra, nel quartiere di Borgo Bovio, ubriaco e sanguinante dal polso destro, affermando di essere stato rapinato da tre stranieri. Al pronto soccorso è stato accertato che anche nel pomeriggio l'ucraino si era presentato per una ferita all'avambraccio destro, dicendo di essere stato aggredito, ma si era allontanato dall'ospedale prima di ricevere le cure, in orario immediatamente successivo a quello del danneggiamento delle autoambulanze, nel cui parcheggio sono state rinvenute tracce di sangue.
    Le immagini dei diversi impianti di videosorveglianza hanno consentito di accertare, oltre all'episodio avvenuto nel cortile della sede di AmbuLaife, che in precedenza il quarantunenne aveva anche danneggiato un'auto privata, presa a sassate, e il portoncino condominiale di una palazzina, sempre nel quartiere di Borgo Bovio. (ANSA).
   

Perugia: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24